Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Sigaretta accesa sul mio cane", la denuncia di Paola

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Doveva essere solo una serata estiva di puro divertimento, si è trasformata in un incubo per un'aretina, Paola Balestri e i suoi due labrador. Uno di questi, Pippo, ha incrociato la noia o la scommessa di un gruppo di adolescenti che gli hanno tirato una sigaretta accesa. Tanto che il pelo ha cominciato a fumare. Ma non è bastato al gruppetto di giovani che poi se la sono presa anche con i vigili urbani subito intervenuto. La donna è stata contattata dal comandante della polizia locale, Augusto Cecchini che tramite una mail le ha chiesto scusa: “Per non essere riuscito a prevenire tanta cattiveria”. L'episodio è accaduto martedì 9 luglio intorno alle 22.40 alle scale mobili. ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE DEL 11 LUGLIO 2019