Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rissa in tribuna, la mamma che ha denunciato: "Punite i genitori"

Silvia Borri

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Silvia Borri è stata la prima a denunciare, con un post su facebook, la rissa in tribuna, tra genitori, durante il torneo di Quarata. Silvia era tra le mamme sedute sugli spalti e che avevano accompagnato i loro bambini, con le rispettive squadre di calcio. Non era la prima volta che sedeva sulle tribune di uno stadio. “Ma quello che è successo ha davvero dell'incredibile - racconta - e nonostante io non sia una grande frequentatrice di facebook, ho scritto quello che era accaduto più come uno sfogo che come un'accusa”. La sua denuncia ha fatto il giro d'Italia. Ma la mamma non si ferma qui e fa anche un appello rivolto alle società di calcio. “Vorrei chiedere a tutte di punire anche i genitori. Le società di calcio tutte, così come hanno il diritto di punire i ragazzi quando sbagliano, devono fare lo stesso con gli adulti. Con i genitori dei bambini, perché non possiamo tollerare che accadano episodi come quello di domenica 29 settembre a Quarata”.  ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE IL 9 OTTOBRE 2019 E ON LINE