Offese sessiste all'arbitro donna nella partita Juniores

CALCIO GIOVANILE

Offese sessiste all'arbitro donna nella partita Juniores

07.11.2019 - 22:15

0

Insulti sessisti all’arbitro donna e la società viene multata di 400 euro. E’ successo, stando a quello che riporta il bollettino del giudice sportivo, sabato scorso sul campo di Arezzo dell’Orange Don Bosco, durante la partita del campionato Juniores Regionale. Nei provvedimenti disciplinari si legge: “Per aver rivolto al direttore di gara frasi offensive di natura sessista nel secondo tempo della gara ed al termine della stessa. Quale società oggettivamente responsabile del contegno di persone addette alla custodia del campo che rivolgevano all'arbitro ed agli organi arbitrali frasi offensive”. Ma la presidente dell’Orange Don Bosco, Marta Massai, non ci sta e replica: “Nessuno ha offeso l’arbitro e mi dispiace di questo, perché tutto si può dire alla mia società tranne che sia sessista. Abbiamo diverse squadre femminili e personalmente ho una figlia che gioca a calcio”.

ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE L'8 NOVEMBRE E ON LINE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è"

Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è" Il leader della Lega Matteo Salvini sul palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook Matteo Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà"

Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà" "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà". Così il leader della Lega Matteo Salvini, intervenuto dal palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook Matteo Salvini Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare"

Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare" "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare". Così il leader della Lega Matteo Salvini, intervenuto dal palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook ...

 
Sinisa Mihajlovic a Verissimo, lacrime per il papà e un abbraccio a Ibrahimovic

In tv

Sinisa Mihajlovic a Verissimo, lacrime per il papà e un abbraccio a Ibrahimovic

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, a Verissimo. Il tecnico che combatte da alcuni mesi la battaglia contro la leucemia, si è confidato con Silvia Toffanin. Per ...

18.01.2020

Video Valeria Marini sbarca su Tik Tok in versione super sexy. Poi replica le immagini su Instagram

Social

Video Valeria Marini sbarca su Tik Tok in versione super sexy. Poi replica le immagini su Instagram

Anche Valeria Marini sbarca su Tik Tok e ovviamente lo fa alla sua maniera, pubblicando un video in cui si propone in versione super sexy. Nel filmato, che viene replicato ...

18.01.2020

Il Cantante mascherato su Rai1, sei rimasti in gara: chi può nascondersi dietro la maschera

Televisione

Il Cantante mascherato su Rai1, sei rimasti in gara: chi può nascondersi dietro la maschera

Seconda puntata di successo per Il Cantante mascherato su Rai1, venerdì 17 gennaio. Svelata l'identità del Barboncino dopo quella dell'Unicorno (rispettivamente Orietta Berti ...

18.01.2020