Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La partita degli Allievi Under 17 finisce con una maxi rissa

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Maxi rissa al termine della partita del campionato Allievi Provinciali Siena tra la Sansovino e l'Amiata. Botte tra giocatori, dirigenti e anche sostenitori entrati in campo. Alla fine, il bollettino del giudice sportivo dice: seicento euro di multa ai danni della Sansovino e cinquecento euro all'Amiata. I fatti si riferiscono al match giocato il 2 novembre e vinto dall'Amiata per 3-2, con quattro rigori assegnati e decisa proprio dal dischetto al 90' minuto di gioco. Tutto si è consumato al triplice fischio, quando l'Amiata esulta per la vittoria e mentre va verso gli spogliatoi - secondo il racconto di testimoni - vola qualche parola di troppo e scoppia un parapiglia tra le due squadre che avrebbe coinvolto anche qualche dirigente come riportato nel comunicato che ha inflitto alla Sansovino la multa di 600 euro. ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE IL 9 NOVEMBRE 2019 E ON LINE