Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni comunali, Gamurrini annuncia: "Mia lista civica e sostegno a Ghinelli"

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Gianfrancesco Gamurrini annuncia la sua discesa in campo per le Elezioni Comunali 2020. E' con un video su Facebook che il vicesindaco di Arezzo e assessore ai lavori pubblici ha rotto gli indugi dopo mesi nei quali le intenzioni sulla sua volontà di continuare l'avventura politica erano state più volte messe in discussione. Gamurrini formerà una nuova lista civica: addio a OraGhinelli, la creatura che nel 2015 aveva permesso la sua elezione e una entità civica che era riuscita a raccogliere oltre il 12 per cento dei consensi (più di quelli singolarmente presi dagli altri alleati di centrodestra, FI, Lega e Fdi). “Credo che cinque anni di lavoro non siano pochi, il volto della città è cambiato e credo in meglio. Noi ce l'abbiamo messa tutta. La parte civica ha fatto la differenza (cita anche l'assessore Marcello Comanducci, ndr) e buttare tutto all'aria mi dispiaceva”. Poi l'annuncio vero e proprio: “Metto in piedi una nuova lista civica. E il mio candidato sarà Alessandro Ghinelli. Vedremo poi cosa decideranno gli altri attori del centrodestra, ma questa avventura va proseguita”. Poi entra nel dettaglio del sindaco. “Ghinelli è una persona perbene, abbiamo entrambi problemini caratteriali...". ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA LUNEDI' 27 GENNAIO 2020