Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giro d'Italia: cambia il percorso. Si va ad Anghiari

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Potenza di Anghiari, del sindaco La Ferla, dei ragazzi dell'Intrepida e di Pasquale Morini. Il Giro d'Italia cambia direzione e il 14 maggio torna in Valtiberina. La notizia aspetta solo il crisma dell'ufficialità. Dettagli, perché il grosso è già fatto. Tutto è pronto. L'ottava tappa Foligno-Arezzo (170 chilometri) non passerà più dalla Rassinata (motivi di sicurezza), ma dopo appena tre anni, tornerà ad Anghiari. E forse con la replica di Corso Matteotti (La Croce) che i ciclisti, come nel 2013, faranno in salita. Ma non è questa l'unica novità. Perché Pasquale Morini ha voluto regalare alla sua gente uno speciale “inchino” e dunque dopo avere superato l'asperità della Libbia ecco il passaggio a Quarata e Indicatore. Poi un primo assaggio dentro la città e via verso Poti. L'arrivo è confermato davanti al Duomo. articolo in edicola il 25 febbraio e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/singol/arezzo/index.html