Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Via Malpighi, le storie. "Ho la gola bruciata"

Letizia Franca Sestini

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Scendono alla spicciolata dai quattro blocchi delle case popolari di via Malpighi. Ognuno porta la sua storia che ha un unico denominatore: la paura dell'amianto. Ha una vestaglia a fiori la signora che tira fuori una lettera. E' scritta su un foglio a quadretti di un quadernone. “Me l'ha scritta mio figlio - dice quasi a proteggerla - Leggetela”. “Io ho quattro figli. Aspettavo una casa popolare da sedici anni. Quando due anni fa me l'hanno data ho subito chiesto se dentro c'era l'amianto. Mi hanno detto di no. C'è amianto ovunque”. Franca Letizia Sestini ci mette il nome, la voce e la sua faccia. “Abito in queste case da 35 anni - dice - Io ho la gola bruciata. Non è tonsillite, nessuno sa quello che è. Mi mandano a Siena per verificare. Vorrei dire alla Asl che ci sono centinaia di persone che muoiono di cancro". articolo in edicola e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/singol/arezzo/index.html