Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perseguitata dall'ex, nuovo appello: "Vita d'inferno, aiutatemi"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

La sua testimonianza, il Corriere di Arezzo l'aveva raccolta nell'agosto scorso. Lei, perseguitata dall'ex, aveva raccontato di come la sua vita era cambiata da quando aveva deciso che la sua storia d'amore era finita. Appostamenti, messaggi, telefonate nel cuore della notte. Querele e la decisione del giudice: “L'ex non è pericoloso” e dunque nessun provvedimento a suo carico. Dopo la pubblicazione dell'articolo, Maria, nome di fantasia, ci racconta che qualcosa sembrava essere cambiato: “Qualcuno cominciò ad interessarsi di più della mia vicenda”. Ma passato il momento, ecco che tutto è tornato come prima: “Se non peggio”. “Il mio ex continua a perseguitarmi e la mia vita è cambiata. Non vivo più. Vivo con il terrore che alla fine mi possa succedere qualcosa di brutto”. Una serie di episodi, l'ultimo dei quali ha dell'incredibile: "Si è presentato al funerale di un mio familiare". articolo in edicola e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/singol/arezzo/index.html