Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Allarme al seggio: “Scheda con il ‘sì' già barrato”, poi si scopre l'enigma

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

“Mi sono trovata la scheda già con il sì”. L'allarme corre su facebook nel pomeriggio di voto per il referendum. A denunciare l'accaduto, è un'elettrice aretina che al seggio di via Monte Cervino, racconta: “Ho aperto la scheda e mi sono trovata il sì già barrato”. Un giro di telefonate e il disguido che poteva fare gridare ad un broglio elettorale, è invece stato prontamente chiarito. E cioè la scheda che era stata data all'elettrice, era già stata “usata” dall'elettore precedente, ma nessuno al seggio l'aveva riposta nell'urna e quindi quando si è presentata la donna, ecco che le è stata consegnata la scheda già col voto. Il fatto è comunque stato segnalato alle forze dell'ordine che si trovavano al seggio, anche se dopo la spiegazione del presidente di seggio, non è stato necessario andare oltre.