Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuovo raid alle Caselle, ma ora partono i lavori

Raid alle Caselle

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Mezzo milione di euro. E' quanto l'Arezzo spenderà alle Caselle, le strutture dell'ex Ut Chimera che dalla fine di marzo sono andate alla società amaranto. Lo annuncia il vice presidente Andrea Riccioli che dice anche di un nuovo raid che c'è stato nello scorso fine settimana. Guarda le foto “Qualcuno è entrato al Chimera - svela il direttore generale Riccioli - ed ha continuato a fare danni sopra quelli che già erano stati fatti in precedenza”. Alcuni che abitano nelle case circostanti il Chimera hanno avvisato i vigili urbani e poi anche i vigili del fuoco. La preoccupazione era quella di qualche fuga di gas. I vigili del fuoco sono entrati insieme ai vigili urbani e hanno ispezionato tutto. Per fortuna gli attacchi del gas e della luce non sono stati toccati, ma il resto è stato tutto danneggiato. Il raid dello scorso fine settimana ha praticamente distrutto, come si vede dalle foto, tutto ciò che era rimasto in piedi nei precedenti atti vandalici. “Da lunedì 22 maggio cominceranno i lavori - dice Andrea Riccioli - In quello che diventerà il Centro sportivo dell'Arezzo la società ha deciso di investire quasi mezzo milione di euro nei prossimi quattro mesi”.  SERVIZIO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA IL 18 MAGGIO 2017