Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo ai romani. Ecco le prime indiscrezioni

Franco Zavaglia

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Come già anticipato dal Corriere nell'edizione di giovedì 16 giugno, c'è Franco Zavaglia, l'ex procuratore dietro l'operazione Arezzo. Ma potrebbe essere anche davanti. Si vocifera infatti che Zavaglia potrebbe rivestire il ruolo di direttore generale. Che dietro le quinte abbia già operato per l'Arezzo questo è un dato di fatto da quando la cordata romana prima con Severini e poi con Ferretti ha preso il Cavallino dopo il fallimento dell'Arezzo di Mancini. Ma non è l'unico nome, quello di Zavaglia, ad essere venuto fuori. Ci sono anche i nomi di imprenditori e presidenti che potrebbero essere tra gli imprenditori che stanno trattando con Ferretti. Ovviamente si tratta di ipotesi più o meno confermate, visto che alcuni di loro gravitano nell'area Zavaglia. Tra questi c'è Angelo Ferullo che aveva preso il Latina ma che poi si era tirato indietro. Ferullo ha messo gli occhi anche sull'Avellino e raggiunto telefonicamente ha smentito che ci sia qualche trattativa anche con l'Arezzo, ma in questi momenti è dura che qualcuno possa dire il contrario. Anche perché la trattativa che Ferretti ha confermato essere bene avviata, è ancora in corso. E la chiusura arriverà, se arriverà, per dirla come Ferretti, alla fine della prossima settimana. L'altro nome che sta circolando in queste ore è quello di Angelo Deodati, tra l'altro imprenditore nel settore delle pulizie e nello smaltimento dei rifiuti. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 16 GIUGNO 2017