Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gs Olmo: assemblea di paese e raccolta firme

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Mancano tre giorni alla prima udienza sul caso Curia-Gs Olmo, ma i dirigenti del gruppo sportivo che rischiano di essere sfrattati dalla parrocchia dopo 50 anni, hanno in mente qualcosa di più. Ma non saranno solo loro a decidere. Ci penserà tutto il paese. E' quello che farà il presidente del Gs Olmo, Francesco Peruzzi non appena saranno passate la Sagra della Bistecca e il Palio dei Rioni. Due manifestazioni che si svolgono entrambe proprio su quei campi che la Curia rivuole. “Prima di tutto chiudiamo sia la sagra che il palio dei rioni - dice il presidente Peruzzi - E poi penseremo a quello che fare e a come agire”. Ma non lo farà da solo o con gli altri dirigenti. “Questa è una decisione che coinvolgerà tutto il paese - dice - per questo organizzeremo un'assemblea aperta a tutti e la faremo proprio su quei campi che dovremmo restituire alla curia”. E forse partirà anche una raccolta di firme. ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE IN EDICOLA IL 16 LUGLIO 2017