Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Veterinario cerca collaboratore: "Per coccolare i gatti"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

“Allevamento di gatti cerca collaboratore per gestione alimentazione, pulizia e coccole ai gatti. Automuniti. Disponibili a turni festivi. Contattare...” e segue indirizzo e numero di telefono. Letto così fa un po' sorridere l'annuncio che è apparso su “Piazza Grande”. E così abbiamo deciso di saperne di più. Perché un conto è cercare un collaboratore che dia da mangiare ai gatti, un altro quello di cercare qualcuno che faccia le coccole ai gatti. Dietro l'annuncio c'è un serio professionista, un veterinario che si chiama Alessandro Cristalli, di Arezzo e che ha un allevamento l'Angkor- Gatto Khmer, che arriva da lontano. A raccontare la sua esperienza è lui stesso. “Per circa quattro anni - dice - ho lavorato in Cambogia ad un progetto ambientale molto importante. E' stato in quel periodo che sono venuto in contatto con i gatti cambogiani”. I gatti gambogiani rispetto ai nostri sono diversi e ce lo spiega proprio il veterinario: “Prima di tutto sono di grande compagnia. Più dei nostri gatti. Sono tropicali, quindi non hanno sottopelo e per questo non li perdono nemmeno. Sono molto sensibili e a volte si usano anche nella pet terapia”. Insomma in questi quattro anni è nato un rapporto così speciale con questi felini che il veterinario Alessandro ha deciso di portarli in Italia. “All'inizio erano pochi, poi li ho fatti riprodurre e adesso sono circa una trentina”. Da qui è nato l'annuncio. “Cerco un collaboratore esperto che sappia stare con i gatti cambogiani per acquidire questi felini. Dare loro da mangiare e coccolarli". SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 16 SETTEMBRE 2017