Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caritas: galà alla mensa per festeggiare i 20 anni

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Pranzo con grandi chef ed un menù stellato alla mensa della Caritas in piazza Giotto. L'appuntamento è per domenica 8 ottobre e servirà per assicurare 10mila pasti per tutto l'inverno agli ospiti della mensa. Un'iniziativa ideata dai volontari della Caritas ed in particolare dal pediatra Italo Farnetani, dalla moglie Maria Cristina Gallorini, dall'imprenditore Claudio Peruzzi (che alla Caritas cucina anche), dalla moglie Nadia Bruschetti e dallo chef Gabriele Costantino, che ha coinvolto in questa iniziativa colleghi provenienti da tutta la penisola. L'occasione è data dall'esigenza di trovare fondi per questo importante servizio, ma anche per festeggiare i venti anni della mensa della Caritas in piazza Giotto. Un punto ormai fisso per gente bisognosa e che di anno in anno ha visto crescere i suoi clienti. “Arezzo è la città dell'accoglienza - dice il professor Italo Farnetani - e lo dimostra in ogni occasione. La mensa della Caritas in piazza Giotto va avanti da venti anni e il suo "compleanno" non è soltanto la dimostrazione di un'eccellenza della Chiesa aretina, infatti, a questa iniziativa è sempre stata data centralità, tanto che fu collocata nella parrocchia più grande della Diocesi, al centro della città, e in una zona residenziale. Questo dimostra anche che Arezzo è una città caratterizzata dall'accoglienza e dalla solidarietà, dove non ci sono mai stati episodi di intolleranza, ma al contrario, c'è sempre stata disponibilità verso le persone fragili e bisognose.” Le prenotazioni per il pranzo di domenica 8 ottobre sono già aperte, il costo di partecipazione (“contributo di carità” come lo definiscono gli organizzatori) è di 20 euro, l'intero ricavato sarà dedicato ai pranzi per le persone in difficoltà. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 20 SETTEMBRE 2017