Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Catalogna, arrestati due leader indipendentisti

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

 "La Spagna mette in carcere leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Tristemente, abbiamo di nuovo prigionieri politici". Così su Twitter il governatore della Catalogna, Carles Puigdemont, commenta in inglese la decisione della giudice Carmen Lamela del tribunale spagnolo Audiencia Nacional, che ha ordinato l'arresto senza possibilità di cauzione dei leader delle organizzazioni indipendentiste Omnium cultural e Asamblea Nacional Catalana, Jordi Cuixart e Jordi Sanchez, con l'accusa di sedizione. I due sono accusati di avere "promosso" l'assedio alla Guardia civil che il 20 settembre, mentre stava compiendo delle perquisizioni nella sede del ministero dell'Economia catalano per impedire il referendum del 1° ottobre sull'indipendenza della Catalogna, è rimasta bloccata nell'edificio circondato dai manifestanti che protestavano contro il raid.