Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, la Lega non fa sconti. Asta ancora anticipata

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

“Togliere la fideiussione di Ferretti? Ma non ci penso proprio”. Il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina è chiaro e non accetta che qualcuno, secondo lui, non possa rispettare le regole. Giorgio La Cava, l'immobiliarista romano-perugino che sta preparando l'offerta per l'Arezzo insieme ad un altro imprenditore Simone Corradi che opera per un'azienda del nord Italia, al Corriere di Arezzo era stato chiaro: “Non è giusto che si paghino i 350mila euro di Ferretti”. E quindi chi paga? “Paga il nuovo proprietario dell'Arezzo - risponde il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina - Non ci sono altre soluzioni”. Intanto i curatori potrebbero anticipare ancora l'asta. Prevista per il 20 di aprile, potrebbe essere anticipata al 16. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 4 APRILE 2018