Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Zingari al parcheggio" e scatta l'allarme

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Al parcheggio Tarlati dove si accede dalla rotonda con il Cavallino Rampante, scatta l'allarme zingari. “E' da un po' di tempo ormai che accade”, sottolinea Claudio un cittadino che abita vicino. E comincia a raccontare tirando fuori dal cellulare alcune foto per testimoniare ciò che dice. Nelle foto si vedono una marea di panni stesi e Claudio spiega: “Il giovedì o il venerdì arrivano questi mini campi rom. Io dico che sono rom o zingari. Li riconosci dal vestiario, dai comportamenti. Arrivano al parcheggio (Tarlati ndr), si piazzano qua e se ne vanno il lunedì mattina o la domenica sera”.  Non ci sarebbe niente di male, ma Claudio continua a descrivere: “Appena arrivano cominciano a stendere i panni e ad occupare gran parte del parcheggio. Alcuni hanno anche le galline che liberano lungo tutta l'area, per non parlare dei cani. Ma la cosa più sgradevole è che fanno i bisogni ovunque”. Claudio, come anche altri cittadini che abitano nella zona, ha fatto le segnalazioni ai vigili urbani. ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE IL 27 SETTEMBRE 2018