Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Censimento Fiab, gli aretini riscoprono la bici

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Tre punti di raccolta e più o meno nello stesso giorno (metà settembre) dal 2013 al 2018. Anche quest'anno la Fiab ha portato a termine il censimento e rispetto al 2017 può essere soddisfatta. Gli aretini hanno ripreso ad andare in bici. Rispetto allo scorso anno sono quasi 400 in più, anche se un anno fa, c'erano forse più cantieri a scoraggiare l'uso delle due ruote. “Tutto sommato siamo contenti - sottolinea Fabrizio Montaini, presidente Fiab - La gente è tornata ad assaporare il gusto di andare in bicicletta”. A farlo, però, sono soprattutto uomini e donne che hanno superato i 40 anni. La fascia d'età è quella che va dai 40-45 anni in poi. “Non ci sono invece gli studenti - dice Montaini - I ragazzi sicuramente preferiscono le gite fuori porta nel fine settimana”. Ad usare la bici dunque professionisti soprattutto, pensionati e chi ha un lavoro raggiungibile sulle due ruote. I punti del rilevamento sono stati Piazza Saione, via Petrarca e via Crispi. Sette le ore analizzate. A cominciare dalla fascia oraria 8-9.30 per terminare con le 18-19. L'orario maggiormente frequentato dalle biciclette è quello che va dalle 9.30 alle 11.  ARTICOLO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 4 OTTOBRE 2018