Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Multano i furgoni degli ambulanti al mercato, sale la rabbia

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Fioccano le multe al mercato di via Giotto per divieto di sosta. Ad essere colpiti alcuni ambulanti che si ritrovano da pagare 28 euro per colpa di un cartello che loro affermano: “E' spuntato la notte”. “Nessuno ci ha avvertiti che dove si parcheggia da 4 anni, da ieri non potevamo più farlo”. Non ci stanno i commercianti che al termine del consueto mercato del sabato, si sono ritrovati una brutta sorpresa sul parabrezza dei furgoni che usano per portare la merce. Una multa per divieto di sosta. Lorenzo che da quattro anni vende piante da esterno non ci sta. Con lui altri ambulanti che si sono ritrovati l'amara sorpresa al termine di una dura giornata di lavoro, ieri, tra l'altro, anche sotto la pioggia. “Sono ormai quattro anni che vengo ad Arezzo a fare il mercato - racconta Lorenzo - e da quattro anni parcheggio sempre nelle strade interne rispetto a dove si svolge il mercato in via Giotto. L'ho sempre fatto. Io insieme ad altre persone che abbiamo il banco nei dintorni del bar Stadio e dove c'è la Croce Rossa. Nessuno ha mai detto niente, anche perché si parcheggia sulle strisce blu. Non così dove capita”.  ARTICOLO IN EDICOLA SUL CORRIERE IL 7 OTTOBRE 2018