Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni in Basilicata: trionfa il centrodestra, crollo M5s

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Dopo Abruzzo e Sardegna, il centrodestra conquista anche la Basilicata con un risultato numerico praticamente sovrapponibile. Chiuse le urne nei 681 seggi lucani, è iniziato subito lo spoglio e le prime proiezioni danno un risultato già molto chiaro. A scrutinio quasi concluso, il candidato del centrodestra Vito Bardi (generale della Guardia di Finanza) viaggia intorno al 42% e sarà dunque il nuovo governatore della Basilicata, Carlo Trerotola (centrosinistra) segue con il 33% mentre Antonio Mattia (M5S) si colloca intorno al 20% dei voti. Valerio Tramutoli (Possibile) è al 4,33%. E' la ripetizione di quello che si è già visto in Abruzzo e Sardegna dove il centrodestra a trazione leghista fa il pieno, il centrosinistra risale rispetto alle politiche (ma perde rispetto alle precedenti regionali) e il Movimento 5 stelle dimezza i voti rispetto a un anno fa anche se cresce rispetto al 2013. L'affluenza alle urne dei 573.970 elettori della Basilicata è risultata pari all 53,65%, circa 6 punti in più rispetto alle precedenti regionali.