Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dodicenne trova siringa nel bus

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Una ragazzina di dodici anni trova una siringa sotto il seggiolino dell'autobus e quando la porta all'autista, lui le risponde che non è la prima volta. Episodi simili erano accaduti sui mezzi che, però, percorrono linee extraurbane, ma per la prima volta è successo anche su un autobus che copre la linea cittadina. “Mia figlia era sul bus che percorre la linea 15”, racconta il babbo Mario. La 15 è una delle linee centrali. Parte da piazza Guido Monaco e arriva fino a Quarata, toccando le vie del centro di Arezzo. “Durante il tragitto - continua - si è accorta della siringa che era stata lasciata sotto uno dei sedili. Non l'ha presa in mano, ma lo ha subito detto all'autista che le ha risposto che purtroppo non è la prima volta che accade. E questo me lo ha confermato anche l'altra mia figlia, più grande”. Sull'episodio è intervenuto il presidente di Tiemme, Massimiliano Dindalini: "Attivata la Prefettura", dice. ARTICOLO SUL CORRIERE DEL 3 MAGGIO 2019