Il ritorno di Bianconi

Il ritorno di Bianconi

26.02.2017 - 12:20

0

I palazzi della politica sembrano diventati alberghi a ore. Si può entrare e uscire ad ogni ora dalla mattina fino a notte tarda. E, come se non bastasse, per i corridoi c’è uno scambio di camere più affollato di un treno di pendolari alle otto di mattina. Non è solo il palazzo romano del Nazareno, dove in tanti avrebbero voglia di cambiare camera, ma hanno paura che si svegli la moglie.  Non è solo il palazzo del Pd di Piazza Sant’Agostino, che ha tutta l’aria, anche se molto meno affollato, di un piccolo Nazareno. Ci sono palazzi dove le camere si cambiano senza  far troppo rumore, ma anche senza troppo timore. E così è difficile che i sondaggi dei portieri di notte possano tenere il conto di quanta gente è entrata in un palazzo e di quanta ne è uscita. Ad Arezzo, almeno a Palazzo Cavallo, il conto è più facile: primo perché è inutile farlo nei banchi del Pd, dove sono tutti renziani, e nessuno, anche se ce l’ha, ammetterà che ha voglia di uscire. Secondo, perché nelle altre stanze chi si muove lo fa alla luce del sole. E’ successo con un veterano del consiglio comunale, Roberto Bardelli, che neanche tanto a sorpresa, ha lasciato il gruppo di Forza Italia per sedersi su quello misto, è successo con il più giovane dei consiglieri comunali, Domenico Chizoniti, che per ripararsi dalle ire della Lega Nord  con la quale era stato eletto, per uscirne e poi entrare nel gruppo di Fratelli d’Italia, si è fatto accompagnare dal laeder italiano del Fronte nazionale, Adriano Thilgher. E’ successo venerdì, questa volta più mai alla luce del sole, con Angelo Rossi, vicepresidente del Consiglio e uomo di punta di OraGhinelli, che ha annunciato urbi et orbi all’Hotel Continentale, la sua adesione al nuovo partito “Direzione Italia”, davanti a due dei suoi tre leader nazionali,  Daniele Capezzone e Maurizio Bianconi, deputato aretino che del consiglio comunale è stato non vice, ma presidente. Un annuncio talmente alla luce del sole che, prima ancora di farlo al Continentale, lo ha fatto a quattr’occhi al sindaco Ghinelli. Al quale resterà fedele, come lo sono restati tutti quelli che hanno cambiato stanza restando nello stesso corridoio. Tanto fedele da ritenersi in dovere di precisare alla stampa che la sua adesione al partito di Bianconi, di Fitto e Capezzone,  non significa condividere, né ora né mai, gli attacchi che Bianconi non ha mai risparmiato nel passato al sindaco Ghinelli. Insomma, niente scissioni, niente separazioni, solo scappatelle consensuali. Che non è detto che facciano sempre male  in famiglia. Anche perché – hanno assicurato Bianconi e Capezzone. Direzione Italia non nasce per mettere bocca sulle amministrazioni pubbliche locali, tanto meno se sono guidate dal centrodestra. Nasce per fare tutto quello che ha promesso e non ha fatto il Pdl. “Vogliamo essere – hanno detto – il pezzo che manca al centrodestra”. Manca sempre un pezzo, a portarlo al centrodestra di Palazzo Cavallo tocca ad Angelo Rossi. Che in consiglio riporta, così, Maurizio Bianconi,  un altro pezzo, questo sì,  da novanta del centrodestra. Resta da vedere che ne pensa Forza Italia alla quale Bianconi, deputato eletto con il Pdl,  non ha mai aderito e non ha mai risparmiato attacchi frontali e coloriti. Tantomeno agli azzurri aretini, da Bianconi ribattezzati Forza Renzi,  dopo il patto del Nazareno. Tutto dipende dagli spostamenti nei grandi alberghi, romani e milanesi. Questa volta il patto potrebbe essere di Arcore, invece che del Nazareno.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole"

Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole"

(Agenzia Vista) Milano, 17 settembre 2019 Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole" Così il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, a margine dell’evento per la presentazione della Festa del Torrone di Cremona. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

(Agenzia Vista) Milano, 17 settembre 2019 Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla" Così Antonio Di Pietro, ex magistrato ed ex ministro, presente al palazzo della Regione Lombardia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Via libera Europarlamento a Lagarde nuova presidente Bce

Via libera Europarlamento a Lagarde nuova presidente Bce

Strasburgo, 17 set. (askanews) - Christine Lagarde ha avuto a Strasburgo l'approvazione, con voto segreto, da parte della plenaria del Parlamento europeo per essere la prossima Presidente della Bce. Nella votazione della raccomandazione del Parlamento europeo che sostiene Lagarde per la successione a Mario Draghi dal prossimo primo novembre, hanno votato a favore 394 eurodeputati contro 206 e 49 ...

 
Crozza diventa Jovanotti: portiamo il funky su barriera corallina

Crozza diventa Jovanotti: portiamo il funky su barriera corallina

Roma, 17 set. (askanews) - Crozza si trasforma in Jovanotti e canta: "Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal rovinare". È il nuovo personaggio messo a punto dall artista genovese pronto a tornare con Fratelli di Crozza sul Nove dal 27 settembre. Dopo aver suonato sulle spiagge italiane, Jovanotti-Crozza sogna una nuova avventura: "Ci siamo chiesti: com è che possiamo portare un po' di ...

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019