cannocchiale

Il G7 della Chimera di Arezzo

02.04.2017 - 17:50

0

Riportarla per sempre  dove fu creata dal genio degli artigiani etruschi di Arezzo, quello che il sindaco Nardella, aprendo il G7 della cultura, ha offerto come esempio del “genius loci” dell’Etruria e della Toscana, è davvero una chimera. Restando con i piedi per terra, meglio prendere in parola il governatore Enrico Rossi che qualche tempo fa nell’aula magna del Liceo scientifico ha promesso che se il sindaco di Arezzo  lo chiederà, una mano la darà perché la Chimera di Arezzo torni per un po’ di tempo a casa. Quando ci tornerà per respirare un po’ d’aria familiare sarà accolta in trionfo non solo dagli aretini tra mura che le sono molto più congeniali di quelle del museo archeologico di Firenze,  dove è ancora più agonizzante di quanto appaia dopo essere stata colpita a morte da Bellerofonte: per esaltare la potenza espressiva di un mito che non moriva sotto i colpi di Bellerofonte, ma che i geni aretini del bronzo etrusco consegnavano due millenni e mezzo fa  al patrimonio dell’umanità, niente sembra più  salutare che una boccata d’aria tra le mura della Fortezza di Arezzo appena restaurata. Tra Chimera di Arezzo e Fortezza di Arezzo c’è un legame che ha stretto per sempre la storia: e la storia, anche quando ricorda l’orgoglio di Arezzo ferito da Cosimo de’ Medici, non si cambia. Anzi è proprio per una delle sue imprevedibili coincidenze che la storia  ha unito nel tempo la costruzione della Fortezza ,e  il ritrovamento del  simbolo  del genio aretino di 2.500 anni fa in un altro cantiere  di Cosimo I, quello del bastione di San Lorentino.  Ma se la storia non si cambia, soprattutto quella dell’arte si può valorizzare. Quella della Fortezza alla fine del restauro, non sarà cambiata, ma di certo è emersa dagli scavi in nuovi capitoli scritti duemila anni fa e fino ad ora mai letti. Al punto che lo stesso direttore dei lavori, l’architetto fiorentino Maurizio De Vita,  l’ha ribattezzata, non più Fortezza Medicea ma Fortezza di Arezzo. La Chimera riemersa  sotto gli stessi occhi di chi costruiva la Fortezza, non c’è mai stato bisogno di ribattezzarla, neanche quando Cosimo I  se ne innamorò e la portò a Palazzo Vecchio per esibire il suo potere. E’ sempre stata la Chimera di Arezzo. E in queste vesti il sindaco Ghinelli ha chiesto, subito ascoltato, al sindaco Nardella che fosse presentata ai ministri di tutti i paesi del G7 della cultura che, insieme ai direttori di tutti i più importanti musei del mondo, sfilavano a bocca aperta davanti al bronzo aretino, in trionfo nella sala di Leone X. Lì resterà fino al 27 aprile per stupire migliaia di turisti.  In fondo, visto che la storia non si cambia,  anche  quella di Palazzo Vecchio, dove la portò subito Cosimo nella stessa sala dove  è tornata tre giorni fa,  è la  casa della Chimera di Arezzo. In  attesa che torni a respirare per qualche tempo l’aria di chi la modellò più di due millenni fa, non c’è casa più degna di Palazzo Vecchio per continuare a ricevere anche dopo il 27 aprile la visita di milioni di visitatori da tutto il mondo. Che continui  mostrarla al mondo  a Palazzo Vecchio con l’orgoglio del “genius loci”  è il minimo che si può chiedere a chi la portò via da Arezzo. Se è vero che la storia, anche quella di Arezzo,  non si cambia, è anche vero che si può valorizzare. Si può a Palazzo Vecchio, si può a Londra con Piero della Francesca, si può alla Cappella Sistina con Michelangelo, si può in tutto il mondo.  Ad Arezzo si deve.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ludovica Pagani su Youtube con Casa Pagani. Il video del primo episodio con Andrea Damante e Cecilia Cantarano
Spettacolo

Ludovica Pagani sbarca su Youtube con lo show "Casa Pagani". Online il primo episodio: il video e gli ospiti

E' stato pubblicato oggi, domenica 19 gennaio, su Youtube il primo episodio di "Casa Pagani", lo show ideato dalla modella e influencer Ludovica Pagani. Insieme alla 25enne bergamasca, nel primo video della serie pubblicato online, ci sono ospiti come Andrea Damante, Cecilia Cantarano e Daniele Davi. "Ci abbiamo lavorato moltissimo e siamo stati una squadra davvero vincente - ha scritto la Pagani ...

 
Bettino Craxi, in mille ad Hammamet per i 20 anni della morte. La figlia Stefania: "Governo assente, vergogna"
la commemorazione

Video Bettino Craxi, in mille ad Hammamet per i 20 anni della morte. La figlia Stefania: "Governo assente, vergogna"

Un migliaio di italiani hanno preso parte al cimitero di Hammamet alla cerimonia in ricordo di Bettino Craxi, a 20 anni dalla morte dell'ex presidente del Consiglio e segretario del Partito socialista italiano che passò gli ultimi anni di vita in Tunisia per sfuggire all'arresto ai tempi di Mani Pulite. Assenti alla commemorazione esponenti del governo: "Una vergogna", attacca la figlia Stefania ...

 
Sardine in piazza a Bologna, c'è anche Pif: "In America ci avrebbero fatto un film". Il video
Politica

Sardine in piazza a Bologna, c'è anche Pif: "In America ci avrebbero fatto un film". Il video

C'era anche Pif, il conduttore televisivo e regista, in piazza a Bologna per la manifestazione delle Sardine. "Io non so cosa diventeranno, sta di fatto che in questo periodo, dove la gente pensa che il massimo dell'impegno sia condividere un post, riuscire a convincere la gente a scendere in piazza mi sembra un successo. Poi, se qualcuno di questi continuerà a scendere in piazza sotto altre ...

 
C'è posta per te di Maria De Filippi, successo ieri sabato 18 gennaio: oltre 5,9 milioni di spettatori

Ascolti

C'è posta per te di Maria De Filippi, successo ieri sabato 18 gennaio: oltre 5,9 milioni di spettatori

Ancora un successo per C'è posta te su Canale 5 condottoda Maria De Filippi.. Ieri, sabato 18 gennaio, le Reti Mediaset si sono aggiudicate prima, seconda serata e 24 ore con,...

19.01.2020

Video Sharon Fonseca, fidanzata di Gianluca Vacchi, super sexy ad un matrimonio: ecco come si è presentata

Social

Video Sharon, fidanzata di Gianluca Vacchi, super sexy al matrimonio

Sharon Fonseca, modella bellissima e fidanzata di Gianluca Vacchi, in tailleur rosso con giacca scollata e quasi aperta che lascia intravedere il seno. Pantaloni ...

19.01.2020

Taylor Mega, foto super sexy con maglietta altezza seno, linguaccia e dito medio

Social

Taylor Mega, foto super sexy con maglietta altezza seno, linguaccia e dito medio

Taylor Mega scatenata su Instagram. La modella e influencer da 2.3 milioni di follower, pubblica una foto particolarmente sexy. L'immagine, postata all'1, è un selfie che la ...

19.01.2020