Città chiusa per fango

Città chiusa per fango

03.09.2017 - 18:01

0

Gli esperti dicono  che eventi come l’alluvione di Arezzo del 1934 capitano con una frequenza trentennale: per fortuna sono passati più di ottanta anni e l’evento non si è ripetuto.  Tutto fa sperare che di anni ne passino almeno altri ottanta.  Non c’è però bisogno di esperti  e c’è poco da sperare per calcolare la frequenza con la quale tonnellate di acqua e fango trasformano mezza città in palude, le strade in fossi, i negozi in ripostigli di melma. Basta tenere il conto degli anni che passano tra una  manutenzione e l’altra dei tombini e delle griglie, che servono solo per buttarci la carta e le cicche.  Per avere il conto esatto, basta informarsi da chi in questi giorni  in via Garibaldi –Sant’Agostino , sta ancora lavorando per liberare il negozio o il bar dall’acqua e la melma, che non hanno trovato altre vie d’uscita se non appunto i negozi e gli scantinati. Non si dovrebbe andare più indietro di quattro anni. Più indietro, ma di molto, bisogna, invece andare per calcolare la frequenza dell’invasione di acqua e fango nei meccanismi delle scale mobili, già bloccati da un nubifragio nel 2004, il giorno dopo l’inaugurazione. Per fare la  cronaca e la storia di Arezzo allagata ci vorrebbero, insomma, tante pagine. Senza dimenticare  quella che riguarda il sistema fognario della città, alla quale il sindaco Ducci ha lasciato  negli anni 80 un’opera idraulica  come il collettore fognante, che attraversa la città dalla Parata fino alla ex Bastanzetti, frutto di una tecnologia avanzata, in grado di raccogliere volumi di acque reflue ben diversi da quelli di una bomba d’acqua. Una pagina che stona tra quelle della cronaca di vie, piazze e negozi allagati, pagine tutte più o meno drammatiche,  nessuna sconcertante come l’ultima ancora aperta al contrario del bar di Sant’Agostino che avverte clienti e turisti della sua chiusura “per alluvione da nubifragio”.  Nessuna come quella  che la città, per  la cronica incuria dei tombini, senza i quali non c’è sistema fognario che tenga, e per la sottovalutazione delle ripetute allerte maltempo  lanciate tempestivamente dal servizio meteo della Regione, offre ai turisti proprio nei giorni in cui dovrebbe offrire il meglio di sé.  Ai turisti che arrivano alla stazione e non si aspettano di trovarci il Canal Grande  e le onde che arrivano dalla piazza, ma anche a quelli che con l’auto hanno fatto retromarcia di fronte ai sottopassi con due metri di acqua. Una pagina sporca di fango per tutti, acqua e terra preziosa come quella della lizza del Saracino  non abbastanza protetta perché non fosse  trasformata in un fiume di melma verso Corso Italia, scritta sulla pelle di chi in questi giorni opera con il turismo, e sulla immagine deturpata di una città che vuol far festa. Anche sopra i tombini intasati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ludovica Pagani su Youtube con Casa Pagani. Il video del primo episodio con Andrea Damante e Cecilia Cantarano
Spettacolo

Ludovica Pagani sbarca su Youtube con lo show "Casa Pagani". Online il primo episodio: il video e gli ospiti

E' stato pubblicato oggi, domenica 19 gennaio, su Youtube il primo episodio di "Casa Pagani", lo show ideato dalla modella e influencer Ludovica Pagani. Insieme alla 25enne bergamasca, nel primo video della serie pubblicato online, ci sono ospiti come Andrea Damante, Cecilia Cantarano e Daniele Davi. "Ci abbiamo lavorato moltissimo e siamo stati una squadra davvero vincente - ha scritto la Pagani ...

 
Bettino Craxi, in mille ad Hammamet per i 20 anni della morte. La figlia Stefania: "Governo assente, vergogna"
la commemorazione

Video Bettino Craxi, in mille ad Hammamet per i 20 anni della morte. La figlia Stefania: "Governo assente, vergogna"

Un migliaio di italiani hanno preso parte al cimitero di Hammamet alla cerimonia in ricordo di Bettino Craxi, a 20 anni dalla morte dell'ex presidente del Consiglio e segretario del Partito socialista italiano che passò gli ultimi anni di vita in Tunisia per sfuggire all'arresto ai tempi di Mani Pulite. Assenti alla commemorazione esponenti del governo: "Una vergogna", attacca la figlia Stefania ...

 
Sardine in piazza a Bologna, c'è anche Pif: "In America ci avrebbero fatto un film". Il video
Politica

Sardine in piazza a Bologna, c'è anche Pif: "In America ci avrebbero fatto un film". Il video

C'era anche Pif, il conduttore televisivo e regista, in piazza a Bologna per la manifestazione delle Sardine. "Io non so cosa diventeranno, sta di fatto che in questo periodo, dove la gente pensa che il massimo dell'impegno sia condividere un post, riuscire a convincere la gente a scendere in piazza mi sembra un successo. Poi, se qualcuno di questi continuerà a scendere in piazza sotto altre ...

 
Festival di Sanremo 2020, bufera su Junior Cally: il video di Strega, la canzone nel mirino della critica
Musica

Sanremo, bufera sulla partecipazione di Junior Cally: il video di Strega, la canzone nel mirino della critica

La partecipazione al prossimo Festival di Sanremo del rapper Junior Cally sta scatenando polemiche a non finire. Nel mirino della critica, e di numerosi esponenti politici di tutti i partiti (leggi qui) c'è in modo particolare il testo di una sua canzone, "Strega", che risale al 2017, in cui ci sono frasi sessiste e dispregiative nei confronti delle donne. Questo il video della canzone ...

 
C'è posta per te di Maria De Filippi, successo ieri sabato 18 gennaio: oltre 5,9 milioni di spettatori

Ascolti

C'è posta per te di Maria De Filippi, successo ieri sabato 18 gennaio: oltre 5,9 milioni di spettatori

Ancora un successo per C'è posta te su Canale 5 condottoda Maria De Filippi.. Ieri, sabato 18 gennaio, le Reti Mediaset si sono aggiudicate prima, seconda serata e 24 ore con,...

19.01.2020

Video Sharon Fonseca, fidanzata di Gianluca Vacchi, super sexy ad un matrimonio: ecco come si è presentata

Social

Video Sharon, fidanzata di Gianluca Vacchi, super sexy al matrimonio

Sharon Fonseca, modella bellissima e fidanzata di Gianluca Vacchi, in tailleur rosso con giacca scollata e quasi aperta che lascia intravedere il seno. Pantaloni ...

19.01.2020

Taylor Mega, foto super sexy con maglietta altezza seno, linguaccia e dito medio

Social

Taylor Mega, foto super sexy con maglietta altezza seno, linguaccia e dito medio

Taylor Mega scatenata su Instagram. La modella e influencer da 2.3 milioni di follower, pubblica una foto particolarmente sexy. L'immagine, postata all'1, è un selfie che la ...

19.01.2020