FARMACISTI, DA BARI LA SFIDA PER UNA NUOVA GOVERNANCE SANITARIA

FARMACISTI, DA BARI LA SFIDA PER UNA NUOVA GOVERNANCE SANITARIA

09.11.2019 - 21:45

0

BARI (ITALPRESS) - Il Caduceo d'Oro 2019 ad Antonio Mastroianni, direttore generale della Fofi, la Federazione degli Ordini dei farmacisti Italiani. Si e' concluso cosi' l'evento organizzato dall'Ordine interprovinciale dei farmacisti di Bari e Bat. La premiazione e' stata preceduta dalla tavola rotonda "Il farmacista e la nuova governance della Politica sanitaria", nello Spazio Murat di Bari, moderato dal giornalista Franco di Mare. Tanti i temi passati in rassegna, a partire dalla "riconversione culturale" che si richiede alla professione di farmacista nell'ambito di un processo di ammodernamento del sistema sanitario. Il farmacista - questo e' emerso - rivestira' un ruolo centrale nella riorganizzazione della tutela della salute, sia per le sue conoscenze e competenze sia per il rapporto di fiducia che lo lega ai cittadini. "La rivoluzione culturale che si richiede alla professione nell'ambito di un processo di ammodernamento del sistema sanitario per crescere in efficacia ed efficienza - ha detto il presidente dell'Ordine e vicepresidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, Luigi d'Ambrosio Lettieri - trova fondamento nella capacita' di moltiplicare il sapere da cui nasce la competenza. Competenze e ruoli sono strettamente legati all'utilita' sociale". "Per essere piu' vicini alla gente - ha spiegato il presidente della Fofi, Andrea Mandelli - dobbiamo un po' cambiare, sia noi farmacisti sia i medici per poter mettere al centro il cittadino e soddisfare tutte quelle necessita' che la societa' pone come obiettivi per tutti noi. Quindi una farmacia piu' vicina alla gente nella quale accedere piu' facilmente per dare delle risposte immediate alla nostra salute". Per il presidente di Federfarma nazionale, Marco Cossolo "il ruolo del farmacista e' in evoluzione. Deve diventare un farmacista piu' integrato nel territorio, nel rapporto con il medico di base, piu' consigliere del cittadino, valorizzato nella sua professionalita'. Attualmente i farmacisti sono sottoutilizzati dal sistema pubblico. Si sta cambiando ma troppo lentamente". "Quella del farmacista - ha detto il presidente della FNOMCeO, Filippo Anelli - e' una professione che accanto alle competenze garantisce un ruolo sociale fondamentale. Oggi stiamo premiando qui farmacisti che hanno svolto la loro funzione per oltre 50 anni. Il messaggio e': fidatevi sempre di piu' dei professionisti della salute". (ITALPRESS). spc/mgg/red 09-Nov-19 21:33

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Colori 1 Minuto_I musei a cielo aperto sui luoghi del Muro di Berlino

Colori 1 Minuto_I musei a cielo aperto sui luoghi del Muro di Berlino

(Agenzia Vista) Berlino, 15 novembre 2019 Colori 1 Minuto_I musei a cielo aperto sui luoghi del Muro di Berlino La capitale tedesca ha celebrato la rivoluzione pacifica che fece cadere la barriera che ha separato la Germania e l'Europa dal 1961 al 1989. Le immagini dai musei a cielo aperto sui luoghi del Muro. La Bernauer Straße è uno dei luoghi più emblematici della divisione della città, oggi ...

 
Camera con Vista sotto l'acqua. Su La7

Camera con Vista sotto l'acqua. Su La7

(Agenzia Vista) Roma, 15 novembre 2019 Camera con Vista sotto l'acqua. Su La7 Ecco l'anticipazione di Camera con Vista, il programma di Alexander Jakhnagiev. In onda su La7 domenica alle 10.25 e in replica lunedì alle 01.40 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
ArcelorMittal, Barbagallo (UIL): “Di questa vicenda, sindacati sono vittime”

ArcelorMittal, Barbagallo (UIL): “Di questa vicenda, sindacati sono vittime”

(Agenzia Vista) Roma, 15 novembre 2019 ArcelorMittal, Barbagallo (UIL): “Di questa vicenda, sindacati sono vittime” “In questa vicenda di questo funerale della siderurgia del nostro Paese, le organizzazioni sindacali sono vittime”, così il segretario generale UIL, Carmelo Barbagallo, a margine dell’incontro con il Ministro dello Sviluppo, Patuanelli. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
ArcelorMittal, Landini (CGIL): “Abbiamo chiesto ad azienda di ritirare revoca”

ArcelorMittal, Landini (CGIL): “Abbiamo chiesto ad azienda di ritirare revoca”

(Agenzia Vista) Roma, 15 novembre 2019 ArcelorMittal, Landini (CGIL): “Abbiamo chiesto ad azienda di ritirare revoca” “Noi abbiamo formalmente chiesto a Mittal di ritirare la revoca e di venire ad un tavolo con il sindacato. Lo scudo crediamo che debba essere reinserito”, così il segretario generale CGIL, Maurizio Landini, a margine dell’incontro con il Ministro dello Sviluppo, Patuanelli. Fonte: ...

 
"Genesis", il tecno-thriller dello scrittore aretino Gianlorenzo Casini

Arezzo

"Genesis", il tecno-thriller dello scrittore aretino Gianlorenzo Casini

Alla fine del XXI secolo la replicazione umana è realtà e vi fa ricorso regolarmente un’umanità sempre più alienata. Solo uno strumento pare in grado di individuare chi ne fa ...

10.11.2019

Alle Fornaci "Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco"

Terranuova Bracciolini

"Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco"

La famosa tragedia shakespeariana di Romeo e Giulietta diventa Commedia dell’Arte e la Tosca di Puccini si trasforma in una fiaba per bambini: sono questi gli appuntamenti ...

07.11.2019

Sudwave Festival , la seconda giornata

Arezzo

Sudwave Festival , la seconda giornata

“Un festival più verde”: questo il titolo dell’incontro di venerdì 8 novembre, alle ore 15 al Circolo Artistico, per il secondo giorno di Arezzo Sudwave Festival & Convention....

07.11.2019