Tridico: "Innovazione e inclusione sociale si raggiungono uniti"

previdenza

Tridico: "Innovazione e inclusione sociale si raggiungono uniti"

Il presidente dell'Inps è intervenuto all'assemblea della Cida

04.12.2019 - 17:17

0

Roma, 4 dic. (Labitalia) - "La sfida del balzo tecnologico e l'inclusione sociale sono due obiettivi che possono essere raggiunti molto meglio e molto più efficacemente se la classe dirigente di questo Paese, sia pubblica che privata, insieme con tutti gli altri pezzi sociali del paese, fanno sinergicamente il loro lavoro". A dirlo all'Adnkronos/Labitalia il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, a margine dell'assemblea della Cida.

"La sfida lanciata dal presidente della Cida - sottolinea Tridico - di unire le forze per il futuro del lavoro è molto ragionevole e apprezzabile. Non può che essere il futuro e la strada di un Paese. Ne va sia della coesione sociale del Paese sia della sfida dell'innovazione che il Paese si trova ad affrontare".

"Esiste una dinamica negativa legata agli investimenti nei settori tecnologicamente avanzati e nella produttività", osserva. "Quando gli investimenti in Ict - spiega - sono così fortemente distanti dai principali partner europei non possiamo che aspettarci performance negative della produttività. Infatti, tra il 2000 e il 2010 abbiamo assistito a una perdita della produttività e la responsabilità è di tutti: politici e parti sociali".

"Quello che notiamo - commenta - è la scarsa capacità di creazione di lavoro nei settori più moderni della società. C'è anche una scarsa capacità del tessuto produttivo di assorbire le nuove professioni. Spesso vediamo un numero importante di laureati che emigra per far assorbire le proprie competenze".

"Gli investimenti adottati nel nostro Paese, fino a Industria 4.0, sono stati fatti unicamente sul lato dell'offerta del lavoro. Ad esempio, la riforma del pacchetto Treu e il Jobs act", dice ancora il presidente dell'Inps. "Con il cosiddetto decreto Dignità - afferma - c'è un'inversione di tendenza di politiche in cui si dice che il lavoro temporaneo si utilizza solo se c'è una causa. Le imprese devono capire che senza una ragione non si può utilizzare il lavoro temporaneo".

"Il welfare del futuro che produca innovazione e guadagni in produttività poggia su quattro pilastri: la concorrenza nel mercato dei beni, le politiche attive e formazione, investimenti produttivi capital intensive e riduzione degli orari di lavoro e un reddito e un salario minimo per evitare problemi sociali", conclude.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Santa Madre Teresa di Calcutta, quarant'anni fa la consegna del Premio Nobel per la pace Il video
L'anniversario

Video Santa Madre Teresa di Calcutta, quarant'anni fa la consegna del Premio Nobel per la pace

Esattamente quarant'anni fa Madre Teresa di Calcutta ottenne il Premio Nobel per la Pace. Era il 10 dicembre del 1979, infatti, quando Anjezë Gonxhe Bojaxhiu (questo il suo nome) ritirò ad Oslo quello che può essere considerato il riconoscimento più importante del mondo. Tra le motivazioni fu specificato il suo grande impegno per i poveri tra i poveri e il suo rispetto per il valore e la dignità ...

 
La strage di Piazza Fontana raccontata su Rai 1 in "Io ricordo"

La strage di Piazza Fontana raccontata su Rai 1 in "Io ricordo"

Milano, 10 dic. (askanews) - La strage di Piazza Fontana raccontata dal punto di vista dei familiari delle vittime che oltre alla perdita non hanno avuto una verità giudiziaria. E' questo il difficile compito di "Io ricordo" la docufiction in onda su Rai1 in prima serata il 12 dicembre in occasione dei 50 anni da quei tragici eventi come racconta il regista Francesco Miccichè: "La strage di ...

 
Roma, torna a risplendere la Basilica sotterranea dei misteri

Roma, torna a risplendere la Basilica sotterranea dei misteri

Roma, 10 dic. (askanews) - Un luogo ancora oggi avvolto da misteri: è la Basilica sotterranea di Porta Maggiore, il cui ingresso si trova su Piazzale Labicano, prorio sotto la ferrovia, a Roma. La Soprintendenza speciale ha mostrato alla stampa il restauro dell'intera parete della navata sinistra - realizzato tra l'aprile e il novembre 2019 - di questo luogo di culto costruito volutamente ...

 
Samanta Togni si sposa: tutti gli ex fidanzati e chi è la bella ballerina

Verso il matrimonio

Samanta Togni si sposa: tutti gli ex fidanzati e chi è la bella ballerina

Samanta Togni si sposa con Mario Russo (LEGGI qui). La ballerina umbra è una delle big di Ballando con le Stelle dal 2005, maestra adorata alla quale sono stati attribuiti, ...

10.12.2019

Gravissimo lutto per il cantante Al Bano

L'addio

Gravissimo lutto per il cantante Al Bano

Un grave lutto ha colpito il cantante Al Bano Carrisi. E' morta a Cellino San Marco, la mamma Jolanda. La madre di Al Bano aveva 96 anni. A dare la notizia è stato stato il ...

10.12.2019

Samanta Togni, big di Ballando con le stelle, sposa il chirurgo Mario Russo: ci sono le pubblicazioni

Matrimonio

Samanta Togni, big di Ballando con le stelle, sposa il chirurgo Mario Russo: ci sono le pubblicazioni

Samanta Togni si sposa. Dalle dichiarazioni degli scorsi mesi su un suo matrimonio a metà febbraio, all'ufficialità di oggi. Ci sono infatti le pubblicazioni, affisse da ...

10.12.2019