cronaca

Sileri: "Colmare differenze Nord-Sud in prevenzione"

12.10.2019 - 19:45

0

Roma, 12 ott. - (AdnKronos-Salute) - Ancora troppe differenze fra il Nord e il Sud del Paese, quando si parla di prevenzione. "Arrivano gli inviti a fare uno screening, ma se al Nord una grande fetta della popolazione aderisce alle campagne, al Sud questo ancora non accade. Non è solo scaramanzia, ma forse ci sono anche delle difficoltà, di tipo logistico e non solo. Occorre individuare i fattori che ostacolano gli italiani sulla via della prevenzione e intervenire per rimuoverli". Lo ha detto il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, a margine dell'inaugurazione stamani di Tennis & Friends, la kermesse dedicata a sport, salute e prevenzione in corso questo week end al Foro Italico di Roma. "Un appuntamento importane -ha ricordato Sileri al taglio del nastro dell'iniziativa- per promuovere corretti stili di vita, diagnosi precoci e permettere di effettuare check up gratuiti e visite specialistiche".

Occorre far capire, insiste Sileri, che la prevenzione serve davvero. "Usare attori, vip e celebrità per trasmettere questo messaggio è importante. Non so se in alcune aree c'è una mancanza di fiducia nel nostro Ssn, ma anche gli ultimi dati sui tumori ci dicono che il Servizio sanitario nazionale funziona, pur se con margini di miglioramento. Prima fai la diagnosi, prima inizi la cura, meglio stai e meno costi al Ssn".

E se gli ultimi dati sull'obesità in Italia hanno acceso l'allarme sui giovani, il viceministro sottolinea: "Sono necessarie campagne per parlare di salute ai giovani italiani. Mi viene in mente che a dicembre c'è la giornata mondiale Aids: dobbiamo entrare nelle scuole e dire ai ragazzi che il virus esiste, parlare loro di prevenzione, spingere a fare i test. C'è poi l'epatite C: ci sono 200-250mila persone che hanno l'Hcv senza saperlo -sottolinea Sileri- bisogna scovarle, perché oggi abbiamo farmaci che possono curare l'epatite C". Insomma le campagne di comunicazione ci sono ma occorre potenziarle "anche per colmare le differenze tra Nord e Sud".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Milano, 29 mag. (askanews) - Una fuoriclasse della musica classica. Pianista e compositrice che cerca di far amare e conoscere anche ai più giovani la musica neoclassical new-age. Isabella Turso esce con "Big break" il nuovo album che lei racconta così. "Big Break il mio nuovo album per pianoforte solo. Si tratta di 12 tracce, ed è una sorta di raccolta di brani che raccolgono le mie esperienze ...

 
Stasera in tv sabato 30 maggio 2020: film thriller su Rai4 con Reprisal: la trama

Televisione

Stasera in tv sabato 30 maggio 2020: film thriller su Rai4 con Reprisal: la trama

Film thriller stasera- sabato 30 maggio 2020, in tv su Rai4. Sul canale 21 del digitale terrestre è alta tensione con l’avvincente giallo d’azione “Reprisal”, interpretato da ...

30.05.2020

Ciao Darwin, Madre Natura di stasera sabato 30 maggio 2020 su Canale 5: Penny Lane rivediamo la modella Video

Televisione

Ciao Darwin, Madre Natura di stasera sabato 30 maggio 2020 su Canale 5: Penny Lane rivediamo la modella Video

Stasera, sabato 30 maggio 2020, su Canale 5 nuova puntata di Ciao Darwin. La bellezza dalla scalinata è Penny Lane, modella inglese nata a Cheshire, che riveste i panni ...

30.05.2020

Ciao Darwin stasera in tv su Canale 5 sabato 30 maggio 2020: ecco la puntata che vedremo. Anticipazioni

Televisione

Ciao Darwin stasera in tv su Canale 5 sabato 30 maggio 2020: ecco la puntata che vedremo. Anticipazioni

L'appuntamento del sabato sera di Canale 5 è con Ciao Darwin. Stasera sabato 30 maggio, in prima serata su Canale 5, è tornato in replica l'appuntamento con la settima ...

30.05.2020