cronaca

Sicilia: Caccamo (Sicindustria), 'Gela territorio in ginocchio'

03.12.2019 - 13:15

0

Palermo, 3 dic. (Adnkronos) - "Mentre a Roma si discute, Gela viene espugnata”. Gianfranco Caccamo, reggente di Sicindustria Caltanissetta, non usa giri di parole: “Siamo di fronte a un territorio in ginocchio, che sta pagando un prezzo altissimo in termini occupazionali a causa della riconversione industriale e che rischia di diventare ancora più alto a causa della cattiva politica, capace di fare promesse ma incapace di mantenerle. Non c’è visione, non c’è capacità di programmazione e, tranne qualche caso isolato, non scorgo tra chi ci rappresenta alcuna volontà reale di invertire la rotta. Ma così rischiamo le barricate. Gela è l’immagine esasperata di un Paese alla deriva”.

Nonostante il territorio sia allo stremo, infatti, i progetti di investimento, come hanno anche ricordato i sindacati, restano ad ammuffire nei cassetti della burocrazia e della mala politica: dagli 800 milioni di Eni in attesa da mesi della Valutazione di impatto ambientale da parte del Ministero dell’Ambiente per la costruzione della base-gas a terra “Argo” e “Cassiopea” ai 150 milioni per il porto; dai 5 milioni per il museo del mare ai 3 per il museo archeologico; dal milione per le aree archeologiche ai 48 per l’autostrada Siracusa-Gela; dai 25 per le aree industriali dismesse ai 183 per la rete ferroviaria Siracusa-Ragusa e i 20 milioni stanziati per l’Agenda urbana. Un totale di oltre 1,2 miliardi di euro, cui si aggiungono i 33 milioni del Patto per il Sud dirottati nel Catanese per l’assenza di progetti, ma che adesso grazie a una proroga di 120 giorni potranno essere recuperati.

“Gli investimenti con il benessere sociale che ne deriva – conclude Caccamo – si materializzano dove le istituzioni operano per sostenere chi rischia e investe. In Italia e, nello specifico in Sicilia, troppo spesso, avviene il contrario. Una cosa è certa: non saranno le passerelle a rivitalizzare l’economia. Speriamo che i nostri politici-oratori se ne rendano conto prima di restare a predicare nel deserto”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Terremoto, un presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù Bambino tra le macerie. Video
La storia

Video Terremoto, presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù tra le macerie

Quarto Natale amaro, fatto di disagi, sofferenze e, in tanti casi, dolore. Le popolazioni colpite dalla scia sismica che mise in ginocchio un pezzo di centro Italia nel 2016, si preparano alle festività più o meno nelle stesse condizioni dell'anno scorso. La ricostruzione che non parte, interi paesi fantasma divenuti ormai ammassi di ruderi, migliaia di persone che non vivono più sotto i tetti ...

 
Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi" "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti" "Decreto su Banca Popolare di Bari avvia processo per banca pubblica di investimenti". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video
Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e abbracci. E' accaduto nell'ultima puntata di Tu si que vales, quando Maria ha raccontato che in occasione del suo compleanno del 5 dicembre, Sabrina per farle gli auguri le ha mandato un messaggio vocale. Ma invece di ...

 
Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video

Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e ...

15.12.2019

Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor. Il video

Musica

Video Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor

Il video è stato pubblicato su youtube il 26 agosto 2018. Poco più di un minuto e mezzo in cui Enrica Musto, fresca vincitrice di Tu si que vales (show Mediaset in onda su ...

15.12.2019

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

In tv

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

Sorpresa nella domenica pomeriggio di Canale 5 da Barbara D'Urso. Arriva una sorpresa, una dichiarazione d'amore in diretta tv. Arriva nel corso dell'ultima puntata dell’anno ...

15.12.2019