economia

Banche: Moody's migliora outlook Italia da negativo a stabile (2)

04.12.2019 - 09:45

0

(Adnkronos) - "Ci aspettiamo che i crediti problematici delle banche italiane si riducano nel 2020 per il quinto anno consecutivo", spiega Fabio Iannò, vice presidente senior credit officer di Moody's. "Tuttavia il loro rapporto di crediti problematici all'8% rimane più del doppio della media dell'Unione europea, che si attesta al 3%, secondo i dati dell'Autorità bancaria europea. Teniamo anche conto delle nostre previsioni per una crescita debole ma positiva del Pil italiano e delle nostre prospettive stabili sul rating sovrano italiano".

L'agenzia di rating stima che le banche italiane avranno una redditività stabile o moderatamente migliore nel 2019 e nel 2020 per i minori costi di finanziamento all'ingrosso, per il minor costo del rischio e per la maggior efficienza derivante dalle recenti iniziative di ristrutturazione. I coefficienti patrimoniali "sembrano destinati a rimanere stabili, con quasi tutti i finanziatori che segnalano buffer al di sopra dei requisiti normativi".

L'emissione di debito wholesale delle banche italiane, si sottolinea da Moody's, è aumentata nel 2019 da un livello basso nel 2018. I costi di finanziamento degli istituti sono diminuiti con il calo dello spread delle obbligazioni sovrane, sebbene questi "rimangano volatili". La generazione degli utili è "debole a causa delle perdite ancora elevate sui prestiti e dei costi operativi elevati".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Backstage: dietro le quinte del MES

Backstage: dietro le quinte del MES

(Agenzia Vista) Roma, 06 dicembre 2019 Backstage Il racconto della settimana politica dietro le quinte Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Tu si que vales: emozioni, sorprese, litigi. Non è mancato niente nello show di Canale 5 Video
Televisione

Video - Tu si que vales: emozioni, sorprese, litigi. Non è mancato niente

Tu si que vales, emozioni a raffica nella puntata di semifinale del programma Mediaset, andata in onda sabato 7 dicembre su Canale 5. Lo show condotto da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara che sfoggia la super giuria formata da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e Gerry Scotti ha regalato momenti davvero intensi grazie alla partecipazione di artisti di altissimo ...

 
Tu si que vales, l'esibizione tutta muscoli e coraggio dei Messoudi Brothers. Battuto il mago Jones Il video
Televisione

Video Tu si que vales, l'esibizione muscoli e coraggio dei Messoudi

A Tu si que vales duello per accedere alla finalissima di sabato 14 dicembre tra il prestigiatore e mentalista Richard Jones e i Messoudi Brothers, tre fratelli tutti muscoli e forza. Richard presenta un numero che lascia esterrefatti i quattro componenti della giuria: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari. Esibizione strepitosa che però viene superata da quella dei fratelli ...

 
Tu si que vales: emozioni, sorprese, litigi. Non è mancato niente nello show di Canale 5 Video

Televisione

Video - Tu si que vales: emozioni, sorprese, litigi. Non è mancato niente

Tu si que vales, emozioni a raffica nella puntata di semifinale del programma Mediaset, andata in onda sabato 7 dicembre su Canale 5. Lo show condotto da Belen Rodriguez, ...

08.12.2019

Tu si que vales, Sabrina Ferilli e un abito da incanto

TELEVISIONE

Tu si que vales, Sabrina Ferilli si presenta con un abito da incanto

Sabrina Ferilli c'è ed è incantevole. Un abito abito lilla fantastico che ha trovato il favore dei suoi fans e telespettatori. E' sempre lei una delle stelle di Tu si que ...

07.12.2019

Tu si que vales, l'esibizione tutta muscoli e coraggio dei Messoudi Brothers. Battuto il mago Jones Il video

Televisione

Video Tu si que vales, l'esibizione muscoli e coraggio dei Messoudi

A Tu si que vales duello per accedere alla finalissima di sabato 14 dicembre tra il prestigiatore e mentalista Richard Jones e i Messoudi Brothers, tre fratelli tutti muscoli ...

08.12.2019