Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo: Renzi, 'chi vuole rompere deve solo dirlo'

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - "Votare a marzo "non è un timore del Pd, ma una loro (folle) speranza. Una parte del Pd sogna le urne, invocandola con lo stesso giubilo con cui hanno anticipato le elezioni in Umbria, condannandosi a una clamorosa sconfitta. Fosse per me si voterebbe nel 2023. Ma non l'ha ordinato il dottore di stare tutti insieme. Chi vuole rompere deve solo dirlo". Lo afferma Matteo Renzi in un'intervista a 'Il Messaggero'.