Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo: Mastella, 'voto anticipato ormai inevitabile'

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - “Ritengo che ormai le elezioni politiche anticipate siano prossime ed è probabile che si svolgano contestualmente alle regionali. E' evidente, infatti, che Di Maio vuole rompere per poi fare un accordo con Salvini. Di Maio come leader è ormai finito. Questa è la sua unica possibilità di sopravvivenza e conseguentemente finirà per spaccare il Movimento 5 Stelle". E' la valutazione di Clemente Mastella, sindaco di Benevento. "Il premier Conte, a sua volta, farà anche lui una lista. Resta solo da capire cosa farà Salvini: resterà fedele all'alleanza di centrodestra o farà come alle scorse elezioni politiche? Di certo Di Maio lo inseguirà. In ogni caso appare ormai lampante che sono troppe le contraddizioni esistenti in questo governo". "L'attuale alleanza non è più in grado di reggere. Le elezioni, tra l'altro, sono utili anche a Di Battista che, stanco di girare inutilmente il mondo, punta ad avere un seggio parlamentare. A questo punto, quindi, la via pare ormai segnata”.