cronaca

Russiagate: Procura Agrigento indaga su Mifsud, Gdf sequestra carte all'Università/Adnkronos (2)

04.12.2019 - 18:15

0

(Adnkronos) - Sicuramente, nel maggio del 2018 Mifsud ha trascorso tre giorni nello studio di Zurigo del suo avvocato, Stephan Roh, durante i quali ha rilasciato una lunga deposizione. L'audio è stato consegnato da Roh al procuratore Usa John Durham, che sta indagando sulla genesi del Russiagate. In una porzione di trascrizione di quell'audio, ottenuta dall'Adnkronos, il professore maltese lascerebbe intendere di essere stato costretto a nascondersi, contrariamente alla sua volontà. In mano al procuratore Durham è anche la registrazione fatta recapitare nelle scorse settimane all'Adnkronos, nella quale una voce che sostiene di essere "Joseph Mifsud" nega invece di essere stato costretto da qualcuno a nascondersi e di non essere mai stato un "infiltrato" o di avere avuto rapporti con "servizi segreti". Nessuna autorità, ufficialmente, ha confermato che quella sul nastro sia effettivamente la voce del professore maltese.

Un personaggio "strano" come viene definito dai docenti dell'Università di Agrigento dove ha lavorato fino al 2012. "Ma, soprattutto, ha lasciato un buco enorme nelle casse del Consorzio e ha creato danni anche all'organizzazione didattica", si sfoga Giovanni Di Maida con l'Adnkronos. Che parla di un "deficit finanziario da 1,5 milioni di euro". Mentre le spese 'pazze' contestate al supererebbero i "100 mila euro, forse 200 mila euro". E' un fiume in piena, il Presidente del Cda del Consorzio. E' stato lui a presentare l'esposto alla Guardia d Finanza che ieri ha sequestrato centinaia di carte sulle spese 'pazze' sostenute da Mifsud mentre era a capo dell'università. Documenti, bollette telefoniche, biglietti aerei, bolle di acquisto di telefoni cellulari e molto altro.

"Andando a controllare le carte sulle spese affrontate da Mifsud mentre era ad Agrigento - racconta il Presidente del Cda Di Maida - ci siamo accorti che erano state sostenute spese assurde. A partire dalla bollette telefoniche". E mostra decine di bollette Wind, dal 2010 al 2011, che ammontano a svariate migliaia di euro. Nell'ottobre 2010, come ha potuto visionare l'Adnkronos, la bolletta ammonta a 3.143 euro, nel marzo 2011 raggiunge quota 4.204 euro, nel novembre dello stessi anno è di 3.111 euro. "Tutte telefonate fatte a paesi esteri che non hanno nulla a che vedere con l'università - dice Di Maida - Ma soprattutto in Russia, con cui questo ateneo non ha alcun legame. Così come le telefonate fatte in Libia, in Siria o in Libano".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Presidenti Germania e Israele visitano scuola ebraica a Berlino

Presidenti Germania e Israele visitano scuola ebraica a Berlino

Berlino, 28 gen. (askanews) - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier e la sua controparte israeliana Reuven Rivlin hanno visitato il liceo ebraico Moses Mendelssohn a Berlino. Rivlin ha ricordato che si celebrano i "75 anni dalla liberazione" del campo di concentramento di Auschwitz. "Siamo molto contenti e curiosi di sentire cosa pensate", ha affermato Steinmeier incontrando gli studenti.

 
Nino d'Angelo si fa in tre con un album, un libro e tour intimo

Nino d'Angelo si fa in tre con un album, un libro e tour intimo

Roma, 28 gen. (askanews) - Reduce dalla tournée "Figli di un Re Minore" con Gigi D Alessio, Nino D'Angelo in un video annuncia il suo nuovo progetto per il 2020: "Il poeta che non sa parlare", come lo aveva chiamato la sua professoressa alla medie, perché "arrivi al cuore anche quando ti esprimi male". L'artista partenopeo si farà in tre con un libro, un album-raccolta con qualche inedito e uno ...

 
Maltrattamenti sui bambini, arrestate due maestre nel Ragusano

Maltrattamenti sui bambini, arrestate due maestre nel Ragusano

Palermo, 28 gen. (askanews) - La Polizia di Ragusa ha eseguito 2 arresti nei confronti di due maestre di una scuola materna di Vittoria, accusate di maltrattamenti ai danni di bambini affidati loro. Le indagini, immediatamente avviate dai poliziotti della Squadra Mobile, a seguito di una segnalazione ricevuta, hanno permesso di verificare sin da subito le gratuite ed inaudite violenze fisiche e ...

 
Fustigazioni pubbliche sulle donne "peccatrici" in Indonesia

Fustigazioni pubbliche sulle donne "peccatrici" in Indonesia

Milano, 28 gen. (askanews) - Immagini che lasciano ammutoliti e fanno pensare. Una donna quasi completamente coperta, tranne le mani. Trema, in ginocchio, mentre attende la violenza della frusta. E poi i colpi sferrati da un'altra donna mascherata. I colpi si ripetono su di lei, scanditi da un militare della Sharia al microfono, mentre un altro con un cellulare filma il tutto. La vittima è una ...

 
Grande Fratello Vip, Wanda Nara in completo latex nero alla corte di Alfonso Signorini

Televisione

Grande Fratello Vip, Wanda Nara in completo latex nero alla corte di Alfonso Signorini

Wanda Nara ha scelto un vestito in latex nero per la puntata di lunedì 27 gennaio del Grande Fratello Vip. Pantaloni strettissimi, body e una giacca grigia. Ovviamente scarpe ...

28.01.2020

Video Ormai è ufficiale, Alessia Marcuzzi ha un nuovo amore. Lei e Brownie ormai sono inseparabili

Social

Video Ormai è ufficiale, Alessia Marcuzzi ha un nuovo amore. Lei e Brownie ormai sono inseparabili

Ormai è ufficiale: Alessia Marcuzzi ha un nuovo e grande amore. E' non si tratta di un altro uomo. E' il suo barboncino toy, Brownie. La presentatrice televisiva, modella e ...

28.01.2020

Wanda Nara, vestito rosso esalta lato B e generose curve. Foto all'ingresso della sua... casa super lusso

Social

Wanda Nara, vestito rosso esalta lato B e generose curve. Foto all'ingresso della sua... casa super lusso

Il Regina Hotel Baglioni ormai è la casa a Roma di Wanda Nara, impegnata lunedì 27 gennaio con il Grande Fratello Vip 2020 presentato da Alfonso Signorini, dove ricopre il ...

28.01.2020