Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ex Ilva: Usb, da A.Mittal piano irricevibile e vergognoso

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - Da ArcelorMittal "im piano irricevibile e vergognoso, il governo prenda le redini e garantisca il futuro". Così in una nota l'Usb dopo che ArcelorMittal si è presentata oggi al Mise "con un piano industriale irricevibile e vergognoso, pretendendo più di 6000 esuberi, tutti a Taranto, per assicurare la disponibilità a restare". Meno di un' ora di incontro, rileva l'Usb, "per gettare sul tavolo ministeriale numeri a casaccio. Usb ha risposto nell'unica maniera possibile: ArcelorMittal se ne deve andare e il governo deve assumersi la responsabilità di prendere le redini della situazione e progettare per Taranto un futuro senza più l'ex Ilva e garantendo l'occupazione, il reddito, la decontaminazione e le bonifiche".