Coronavirus, Connexia in campo per 'mappatura della generosità'

economia

Coronavirus, Connexia in campo per 'mappatura della generosità'

25.03.2020 - 11:45

0

Roma, 25 mar. (Adnkronos) - Solidarietà: una parola 'piena', e preziosa. Non si contano più, infatti, le iniziative solidali nel nostro Paese in sostegno della Protezione Civile, dei singoli ospedali, degli operatori sanitari e di tutte quelle categorie di lavoratori e soccorritori che combattono in prima linea ogni singolo giorno contro il Covid-19. L’agenzia di comunicazione Connexia con i suoi professionisti ha scelto di fare la propria parte mettendo a punto una data applicationper monitorare tutte le imprese impegnate attivamente nella lotta all'epidemia, mappando le donazioni in denaro e materiali effettuate dalle singole aziende e rappresentandole graficamente in forma di dati aggregati.

Una «mappa della generosità», quindi, per dare volto e voce alle tante realtà che, con il loro contributo, di ora in ora vanno ad alimentare il fiume della solidarietà. Ma non solo. Un’occasione per lanciare un appello alla comunità civile, perché tutti diventino protagonisti contribuendo a segnalare le nuove donazioni.

“Come azienda, come cittadini, non possiamo, non sappiamo restare immobili. Questa iniziativa è il nostro modo di contribuire e restituire alla comunità, mettendo a disposizione uno spaccato di chi dona e di dove c’è più bisogno che confluiscano gli aiuti", commenta Paolo d’Ammassa, ceo and Founding Partner di Connexia. Un'iniziativa 'pioniera', questa, sottolinea, con la quale "Connexia risponde, dopo quella della Solidarietà digitale, alla seconda call del ministero per l'Innovazione. Abbiamo preso questa call molto seriamente e abbiamo subito deciso di dare questa risposta alla Istituzioni mettendo a disposizione le nostre competenze e i servizi che possiamo offrire in questa emergenza. Diamo il nostro contributo per mappare in maniera organica un fenomeno che ha avuto un boost nelle ultime settimane".

"Il purpose aziendale - sottolinea d'Ammassa - non può e non deve ridursi ai soli statement: deve essere coerenza e racconto di valori condivisi. Le strategie delle aziende e le loro azioni hanno un impatto sulle comunità in cui operano e agiscono. In Connexia il commitment interno a fare concretamente è molto elevato, ed è un motivo di grande orgoglio per noi".

"Tutte le azioni che ci hanno visti in campo nelle ultime settimane - l’adesione all’iniziativa Solidarietà Digitale del Ministro per l’innovazione Paola Pisano, le due campagne probono per altrettante raccolte di fondi promosse da onlus particolarmente in prima linea in questo momento, la scelta di regalare knowledge per alimentare e diffondere la cultura digitale - nascono dal basso: il management - evidenzia d'Ammassa - si è limitato a condividerle e timbrarle, ma sono le nostre persone che si fanno instancabili promotrici di azioni concrete a sostegno della comunità civile”.

L’iniziativa è focalizzata sul mondo delle imprese. La data application non monitora le raccolte fondi promosse da istituzioni, organizzazioni, no profit o privati. "Il monitoraggio sarà continuo e costante - assicura d'Amassa - e invitiamo tutti a segnalarci le donazioni fatte".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

(Agenzia Vista) Washington, 04 aprile 2020 Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti" "La prossima settimana probabilmente sarà quella più dura. Purtroppo ci saranno molti morti, molti meno di quanti non ce ne sarebbero stati senza le misure, ma ci saranno morti". Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel corso del consueto punto sull'emergenza coronavirus. ...

 
Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

(Agenzia Vista) New York, 04 aprile 2020 Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York I vigili del fuoco di New York hanno reso omaggio agli operatori sanitari in prima linea per combattere l'emergenza coronavirus, fermandosi con le sirene spiegate ad applaudire fuori dagli ospedali. Fonte: Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

(Agenzia Vista) Roma, 04 aprile 2020 Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra" La videovconfereza di Europa Etica dei cittadini e delle autonomie, con la partecipazione di Giulio Tremonti, del presidente di Federterziario, Nicola Patrizi, del presidente dell'associazione Guido Carli, Federico Carli e con Angelo Polimeno Bottai, presidente di Eureca e vicedirettore del ...

 
De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

(Agenzia Vista) Napoli, 04 aprile 2020 De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria" "A Pasqua non rilassiamoci, e’ un periodo delicato, rimanete a casa, magari imparate a fare pranzi e dolci. Fate le pastiere. Non dico di mangiarle, almeno le prime saranno una sozzeria, ma dopo i primi esperimenti impareremo. L’importante è che rimaniate in casa”. Così il ...

 
Vasco Rossi e la musica: "Così facciamo urlare le idee. Arrivano al cuore"

Social

Vasco Rossi e la musica: "Così facciamo urlare le idee. Arrivano al cuore"

La forza nella musica. Anche e soprattutto in tempo di Coronavirus. Vasco Rossi, attivissimo sui social negli ultimi tempi, esalta con un post sui suoi profili l'importanza ...

04.04.2020

Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e due infermiere ballano all'ospedale Musica (e il resto scompare)

Social

Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e infermiere ballano in corsia

"Il video più bello che vedrai oggi". Esulta Elettra Lamborghini nel pubblicare un filmato sul suo profilo Instagram. E ha ragione. Si tratta di immagini molto particolari, ...

04.04.2020

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus, dal 6 aprile le repliche della sedicesima stagione

Televisione

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus, dal 6 aprile le repliche della sedicesima stagione

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus. La popolare soap opera da lunedì 6 aprile 2020 andrà in onda riproponendo gli episodi della sedicesima stagione, girata a ...

04.04.2020