Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carceri: 'Di Matteo? Zio Carmè, questi sono pazzi', le intercettazioni in 41 bis al Dap (3)

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Un altro fatto grave che accadde proprio nei giorni 'caldi' del giugno 2018 fu la richiesta di un gruppo di detenuti, 57 in tutto, tutti al 41 bis, cioè al carcere duro, di incontrare il Presidente del Tribunale di sorveglianza. Un fatto alquanto inedito. Volevano lamentare proprio l'eventuale nomina di Di Matteo al Dap? Non si sa, perché il Gom, come si apprende, non partecipò all'incontro che si tenne tra il magistrato e una 'delegazione' di detenuti. Intanto, nel frattempo, la nomina è saltata. E al posto di Di Matteo venne chiamato a dirigere il Dap Basentini. Che domenica si è dimesso. Poche ore dopo la nomina del suo successore, Dino Petralia.