economia

Nautica, preoccupazione per i dazi

14.06.2018 - 17:45

0

Genova, 14 giu. (Adnkronos) - "Come associazione europea abbiamo fatto una lettera a firma mia e del presidente dell'associazione americana, con l'endorsement dell'associazione mondiale del settore, spiegando perché vogliamo essere lasciati fuori dai dazi. E' stata portata al Congresso Usa e da noi al Parlamento Ue. Ucina inoltre ha fatto una lettera scrivendo al presidente Tajani e al gruppo di parlamentari europei provenienti dall'Italia chiedendo di aiutarci a far togliere i prodotti della nautica, barche e motori,dalla lista di quelli in ritorsione che il parlamento Ue sta preparando". Lo ha spiegato Piero Formenti, vicepresidente di Ucina Confindustria Nautica e presidente di Ebi (European Boating Industry), l’associazione europea che riunisce le varie organizzazioni nazionali degli operatori nautici.

Formenti lo ha detto a margine del convegno Satec 2018 di Rapallo commentando le preoccupazioni sul tema dei dazi, i rischi e le azioni intraprese per quanto riguarda le ripercussioni sul settore della nautica. Il timore, oltre a quello per l'imposizione dei dazi americani su alluminio o acciaio, nasce dai dazi di ritorsione già programmati dalla Ue che, se nulla cambia, dovranno essere confermati il 20 giugno. 

"Il problema - ha ricordato - sono i dazi che l'Europa sta pensando di imporre sulle importazioni di prodotti nautici dagli Stati Uniti che chiaramente causerebbero una ritorsione da parte degli Usa sulle esportazioni. I rischi sono grossi e duplici soprattutto perché la nautica italiana conta molto sul mercato americano e quindi ne verrebbe altamente penalizzata". 

Come spiegato da Formenti la situazione preoccupa anche perché gli stessi prodotti statunitensi importati sul mercato italiano ed europeo "danno lavoro e fanno fare business a delle reti di vendita - aggiunge il vicepresidente Ucina - concessionari e importatori. Sicuramente è una situazione nella quale tutti hanno da perdere e nessuno da guadagnare".

La lettera indirizzata a Tajani durante l'ultima assemblea Ebi è stata richiesta dagli altri soci membri, tradotta in inglese, per poterla utilizzare come traccia per fare la stessa con i diversi parlamentari Ue nei rispettivi paesi d'appartenenza degli associati.L'obiettivo: "Fare un po' di lobbyng  - conclude Formenti - in protezione di un settore che non solo crea lavoro per tante persone ma nell'indotto e nelle zone in cui si sviluppa il turismo nautico il moltiplicatore sull'employment è di circa 7 volte: per ogni dipendente dell'industria nautica si generano 7 dipendenti nei settori collegati".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rai, Mulè (Fi): "Orientati a votare Foa"

Rai, Mulè (Fi): "Orientati a votare Foa"

(Agenzia Vista) Roma, 26 settembre 2018 Rai, Mulè (Fi): "Orientati a votare Foa" Marcello Foa, il presidente della Rai indicato dal Cda di viale Mazzini, è stato ascoltato in audizione in commissione di Vigilanza Rai. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Tiramani (Lega): "Da questa sera la Rai avra' un Presidente"

Tiramani (Lega): "Da questa sera la Rai avra' un Presidente"

(Agenzia Vista) Roma, 26 settembre 2018 Tiramani (Lega) Da questa sera la Rai avra' un Presidente Marcello Foa, il presidente della Rai indicato dal Cda di viale Mazzini, è stato ascoltato in audizione in commissione di Vigilanza Rai. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il rapporto dei romani con la "monnezza" in 300 anni in foto

Il rapporto dei romani con la "monnezza" in 300 anni in foto

Roma, 26 set. (askanews) - I romani e la raccolta dei rifiuti in foto. Dal 26 al 29 settembre a Roma, presso l'Ala Brasini del Complesso del Vittoriano, la mostra "Illustrissimo Presidente delle strade", con il reportage della fotografa Cristina De Paoli, racconta l'evoluzione della città, dei suoi usi e costumi attraverso 87 editti incisi nel marmo, sulle chiese e i palazzi del centro. Gli ...

 
Massimo Boldi operato d'urgenza al cuore: ecco come sta

IL FATTO

Massimo Boldi operato d'urgenza al cuore: ecco come sta

«Sto bene, presto potrò tornare a lavorare». Il 22 settembre 2018, a sole ventiquattro ore da una delicata operazione al cuore, Massimo Boldi tranquillizza i fan. L’attore, ...

22.09.2018

Soldi nel controsoffitto. Corona condannato a 6 mesi: "Abbiamo vinto"

re dei paparazzi

Soldi nel controsoffitto. Corona condannato a 6 mesi: "Abbiamo vinto"

Ha abbracciato i suoi legali, Ivano Chiesa e Luca Sirotti, ha dato loro pacche sulle spalle e un pugno sul tavolo in segno di esultanza. Fabrizio Corona ha reagito così alla ...

21.09.2018

A Pieraccioni il San Michele d'oro

CASTIGLION FIORENTINO

A Pieraccioni il San Michele d'oro

Leonardo Pieraccioni sarà il 20 ottobre a Castiglion Fiorentino per ricevere il San Michele d'Oro. Il popolare attore prenderà parte alla cerimonia nella chiesa di ...

20.09.2018