Chiassai presidente della Provincia: centrosinistra game over

AREZZO

Chiassai presidente della Provincia: centrosinistra game over

01.11.2018 - 09:03

0

Silvia Chiassai presidente della Provincia di Arezzo. Là dove hanno amministrato personaggi della sinistra come Tito Barbini, Vincenzo Ceccarelli, Italo Monacchini, Franco Parigi, Mauro Tarchi, fino a Roberto Vasai, adesso siede una esponente del centrodestra. Nella corsa verso la presidenza della Sala dei Grandi la sindaca di Montevarchi ha battuto Ginetta Menchetti, sindaca di Civitella in Val di Chiana.

Una volta era il popolo, recandosi alle urne, a scegliere. L'elezione è stata questione decisa dai 415 consiglieri comunali del territorio della provincia di Arezzo che hanno espresso il voto. Ogni voto ha un valore diverso in base alla consistenza del Municipio di appartenenza del consigliere: messi sulla bilancia, i 229 voti riportati dalla Chiassai esprimono la cifra di 43511 rispetto ai 42827 del centrosinistra.

Un ente, la Provincia, che negli ultimi anni ha perso potere e disponibilità economiche per investire sul territorio. Nulla a che vedere con il passato, eppure, scampata alla eliminazione definitiva, la Provincia riveste una sua importanza e sul versante delle opere infrastrutturali Roma potrebbe cambiare registro. Intanto i vertici del centrodestra esultano tra le note dell'Inno di Mameli e sottolineano il prestigio di un risultato che spezza una ininterrotta linea di continuità che durava da oltre 70 anni.

La vittoria è maturata dopo la mezzanotte e la Chiassai, nelle sue prime parole ha affermato che l'importante incarico "sarà una grande prova". La sindaca di Montevarchi, con il doppio incarico annuncia "farò appello a tutte le doti e le risorse che hanno le donne".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è"

Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini a Maranello saltella sul coro "Chi non salta comunista è" Il leader della Lega Matteo Salvini sul palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook Matteo Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà"

Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini: "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà" "Grazie a tutte le mamme che spesso suppliscono alle assenze dei papà". Così il leader della Lega Matteo Salvini, intervenuto dal palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook Matteo Salvini Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare"

Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare"

(Agenzia Vista) Maranello, 18 gennaio 2020 Salvini: "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare" "Ogni tanto ci contestano cantando Bella Ciao con il rolex al polso, sanno solo insultare". Così il leader della Lega Matteo Salvini, intervenuto dal palco di un comizio a Maranello in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. /courtesy Facebook ...

 
Il Cantante mascherato su Rai1, sei rimasti in gara: chi può nascondersi dietro la maschera

Televisione

Il Cantante mascherato su Rai1, sei rimasti in gara: chi può nascondersi dietro la maschera

Seconda puntata di successo per Il Cantante mascherato su Rai1, venerdì 17 gennaio. Svelata l'identità del Barboncino dopo quella dell'Unicorno (rispettivamente Orietta Berti ...

18.01.2020

Andrea Paris, il video tutorial per rispondere alle telefonate dei call center

Il prestigiattore di Foligno

Andrea Paris, il video tutorial per rispondere alle telefonate dei call center

Andrea Paris, il prestigiattore 37enne di Foligno che ha conquistato il grande pubblico come mago grazie al successo ottenuto nella passata edizione di Italia's got ...

18.01.2020

Video Barbara D'Urso e Cristiano Malgioglio scatenati: ballano e cantano senza tregua ad una festa

Social

Video Barbara D'Urso e Cristiano Malgioglio scatenati: ballano e cantano senza tregua

Barbara D'Urso e Cristiano Malgioglio letteralmente scatenati ad una festa. Il loro è un ballo sfrenato. Senza respiro. Le immagini finiscono sul profilo della presentatrice ...

18.01.2020