Italia in classe A, arriva il primo info-reality sull’efficienza energetica

sostenibilita

Italia in classe A, arriva il primo info-reality sull’efficienza energetica

Prodotto da Enea e condotto da Marco Gisotti e Antonio Disi

03.12.2019 - 10:45

0

Roma, 3 dic. - (Adnkronos) - Dieci casi di eccellenza, dieci storie da indagare a fondo. Il giornalista Marco Gisotti e il ricercatore Enea Antonio Disi si calano nei panni di due investigatori un po’ particolari per capire i segreti dell'efficienza energetica in dieci casi in giro per l’Italia. Nato da un’idea di Marco Gisotti, Antonio Disi e Francesco Pacchiano, si tratta di 'Italia in classe A', il primo info-reality, prodotto da un ente pubblico che utilizza uno dei linguaggi più popolari dei media, quello appunto del 'reality', per fare divulgazione. Uno strumento di infotainment che, pur mantenendo la correttezza scientifica e istituzionale, si muove nella chiave dell’ironia e della leggerezza, adeguata ad ogni tipo di pubblico.

I dieci episodi, che si potranno vedere su facebook, sono ricostruiti attraverso le testimonianze dirette di tecnici, amministratori, cittadini e professionisti che spiegheranno come si fa e quali risultati si possono ottenere con l’efficienza energetica. Aeroporti, grandi fabbriche, case e condomini, musei, scuole, ospedali e molte altre location saranno investigate come dei gialli, nei quali si andrà alla scoperta, insieme agli spettatori, del come è stato fatto. Se queste storie sono davvero da “Italia in classe A”.

Ai due investigatori 'speciali', si affiancheranno un gruppo di ricercatrici, tutte donne, dell’Enea: Elena Allegrini, Francesca Margiotta, Chiara Marini, Carmen Lavinia e Antonella Santangeli. Il loro ruolo di esperte guiderà gli spettatori con consigli e istruzioni specifiche sui diversi esempi mostrati nel corso delle puntate, dimostrando come raggiungere l’efficienza energetica sia alla portata di tutti. I primi sei episodi già girati sono ambientati in un condominio romano, nella reggia di Venaria a Torino, in una grande fabbrica di ceramiche di Faenza, in una scuola elementare di Bruino, in un policlinico di Roma e nell’aeroporto di Fiumicino. “Italia in classe A - la serie” è una produzione realizzata per la campagna di informazione e formazione sull'efficienza energetica 'Italia in classe A' promossa dal ministero dello Sviluppo Economico e realizzata dall’Agenzia nazionale per l’efficienza energetica dell’Enea.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sente rumori fuori casa e spara, un morto. Indagano i carabinieri

Sente rumori fuori casa e spara, un morto. Indagano i carabinieri

(Agenzia Vista) Bologna, 05 dicembre 2019 Sente rumori fuori casa e spara, un morto. Indagano i carabinieri Alle 5 di questa mattina il custode 68enne di una villa nelle campagne di Bazzano in Valsamoggia, nel Bolognese, ha sparato dei colpi di arma da fuoco dopo aver sentito dei rumori provenire dall’esterno della casa. Successivamente è stato ritrovato il cadavere di uno degli uomini che ...

 
Arriva in Italia Sesderma: la pelle si cura con le nanotecnologie

Arriva in Italia Sesderma: la pelle si cura con le nanotecnologie

Milano, 5 dic. (askanews) - Sbarca in Italia Sesderma, marchio spagnolo che si occupa da 30 anni di bellezza e cura della pelle creato dal dermatologo Gabriel Serrano. Presente già in 80 Paesi al mondo, ora punta sul mercato italiano, riferimento per la cosmetica mondiale. "L'Italia è un Paese molto importante per la moda, i trend, la cosmesi, la bellezza, il design - ha spiegato Serrano, a ...

 
Lavrov: Italia autorevole, può migliorare relazioni Russia-Ue

Lavrov: Italia autorevole, può migliorare relazioni Russia-Ue

Roma, 5 dic. (askanews) - La diplomazia italiana con il suo peso e la sua autorevolezza può contribuire a migliorare la situazione in Europa, costruendo relazioni tra Russia e Unione Europea su basi pragmatiche e non conflittuali. Parola di Sergey Lavrov, ministro degli Esteri della Federazione Russa convinto che sia ora di rilanciare il dialogo con l'Ue e che, in un'intervista ad Askanews - ...

 
McDonald's Italia ha creato valore condiviso per 1,3 miliardi

McDonald's Italia ha creato valore condiviso per 1,3 miliardi

Roma, 5 dic. (askanews) - McDonald's Italia nel 2018 ha distribuito risorse creando valore condiviso pari a 1,3 miliardi. Seicento ristoranti, 24.000 dipendenti, un milione di clienti al giorno: queste le cifre che caratterizzano l'attività di McDonald's in Italia, una realtà consolidata e radicata da oltre 30 anni. I dati emergono dall'analisi realizzata dall'Istituto Althesys per misurare ...

 
L'incredibile storia del Trio Lescano e le canzoni immortali proposte dalle Sorelle Rossetto a Tu si que vales

MUSICA

Audio - L'incredibile storia del Trio Lescano e le Sorelle Rossetto

Erano di origine ungaro-olandese eppure ebbero un clamoroso successo in Italia, in ambito musicale. Proponendo uno stile allora praticamente sconosciuto nel nostro Paese. Per ...

05.12.2019

Tu si que vales, Sorelle Rossetto come il Trio Lescano. Baci, gambe lunghe e bellezze in bicicletta - Il video

Televisione

Video - Tu si que vales, Baci, gambe lunghe e bellezze in bicicletta: le Sorelle Rossetto

Tu si que vales. Si chiamano Sorelle Rossetto, ma il loro è solo un nome d'arte. Non sono affatto sorelle, ma colleghe di conservatorio e si stanno laureando in canto jazz a ...

05.12.2019

Tu si que vales, scoop di Oggi: forfait Sabrina Ferilli, assente alle registrazioni dello show. Il retroscena

Televisione

Tu si que vales, scoop di Oggi: forfait Sabrina Ferilli, assente alle registrazioni dello show. Il retroscena

Lo show Tu si que vales costretto a fare i conti con un improvviso forfait di Sabrina Ferilli? L'indiscrezione è del settimanale Oggi secondo cui la prorompente attrice ha ...

05.12.2019