Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Premio Civitas Aretii a Eva Mei: "Apriamo il cuore alla musica"

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Per il 2105 il Premio Civitas Aretii è andato al soprano di fama mondiale Eva Mei. La consegna del premio domenic primo marzo da parte del prosindaco di Arezzo Stefano Gasperini alla presenza dell'assessore alla cultura Pasquale Macrì e dei rettori dei quartieri della Giostra del Saracino. L'araldo Francesco Sebastiano Chiericoni ha letto la motivazione: "Soprano italiana, dotata di un eccellente timbro della voce, è considerata una delle maggiori soprano di coloratura dei nostri tempi. Nata a Fabriano ma ha sempre vissuto ad Arezzo dove si è esibita in numerosi concerti. Si è diplomata al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e nel 1990 ha vinto il premio Catarina Cavalieri per la sua interpretazione del ruolo di Konstanze nel Ratto dal Serraglio di Mozart. Le straordinarie doti tecniche unite ad una presenza scenica non comune l'hanno distinta nei maggiori teatri al mondo”. “La musica arriva a tutti. Io - ha detto Eva Mei - la trasmetto attraverso il canto. Apriamo il cuore alla musica”.