Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zap Mangusta al Giardino delle Idee: "Verrò alla Giostra del Saracino"

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

"Domenica 6 settembre tornerò ad Arezzo e sarò alla Giostra nel Saracino. Amo questa terra". Così Zap Mangusta, ospite Sabato 29 agosto alla decima edizione del Giardino delle Idee, ha confessato al pubblico del Giardino Pensile della Provincia di Arezzo.  Ad aprire la serata è stato il cantautore Eugenio Rodondi, 23 anni, che ha presentato il suo nuovo lavoro discografico dal titolo Ocra. Un concerto acustico straordinario. Una serata, iniziata con la collaborazione di Francesco Salvador - diplomando in corno francese al Conservatorio di Livorno, studioso dell'arte del buon bere - e i cocktail filosofici per sciogliere i piccoli e grandi dilemmi della vita. Sollecitato dalle domande di Fabio Mugelli, lo scrittore e conduttore radiofonico Zap Mangusta ha presentato il suo libro "Succo di Nespola". "Che felicità - ha detto Zap al Giardino delle Idee - anche la filosofia piace al Giardino!". E poi tanti interrogativi... "Corriamo sempre.... Ma dove diavolo andiamo?". Oppure: "Perché diamo per scontate tante cose?". E infine: "Quale è il segreto della felicità?". Zap Mangusta nel suo libro illustra con freschezza e ironia 53 dilemmi quotidiani che sono stati trattati con largo anticipo da altrettanti pensatori, e ad ognuno di essi abbina la ricetta di un cocktail. Grazie alle curiose analogie tra miscele di pensieri e di ingredienti, ogni lettore beneficia di un duplice piacere: trovare un suggerimento utile per la vita e godersi un ottimo cocktail tonificante.