Festa Amaranto, Piero Mancini declina l'invito: "Non voglio rovinare niente"

Piero Mancini insieme al diggì Ermanno Pieroni

CALCIO SERIE C

Festa Amaranto, Piero Mancini declina l'invito: "Non voglio rovinare niente"

11.09.2019 - 15:00

0

Declina l'invito Piero Mancini, ex presidente dell'Arezzo che mercoledì 11 settembre sarebbe dovuto intervenire alla festa amaranto organizzata dal Museo Amaranto insieme al Calcit. "Sono estremamente onorato per essere stato inserito nella Hall of Fame del club e per questo ringrazio sentitamente gli organizzatori - scrive Mancini - Gli anni dal 2000 al 2010 sono stati ricchi di emozioni e soddisfazioni sia dal punto di vista sportivo che personale. Ricordo con emozione la promozione in serie B nella stagione 2003-2004 e la vittoria di Supercoppa di lega serie C nonché tutti i professionisti che si sono avvicendati negli anni della mia gestione tra i quali, in particolar modo, mi fa piacere evidenziare Antonio Conte e Maurizio Sarri che oggi rappresentano due degli allenatori maggiormente affermati e vincenti nel panorama calcistico internazionale. Mi preme inoltre sottolineare come a prescindere dai Presidenti, dai giocatori e dagli allenatori, ciò che ha contribuito maggiormente ai successi dell’Arezzo è stato il tifo caloroso della Curva Sud che non è mai venuto a mancare sotto la mia gestione.  Pur essendone onorato, ho deciso di declinare l’invito rivoltomi, per non alimentare inutili polemiche che andrebbero solamente a rovinare la bellissima festa che Arezzo e gli aretini meritano". La Curva Sud, attraverso un comunicato aveva deciso di non partecipare all'evento, perchè non era d'accordo sul premio a Piero Mancini, considerato poi il fallimento della società nel luglio del 2010.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Milano arriva lo spettacolo "Potted Potter"

A Milano arriva lo spettacolo "Potted Potter"

Milano, 18 set. (askanews) - La Potter mania invade Milano che diventa magica. Per un giorno la capitale lombarda si trasforma d'incanto in un ironico set potteriano. Da Cadorna alla ricerca del binario 9 e fino alla Foresta Proibita del BAM con i protagonisti di "Potted Potter": l'unica esperienza potteriana non autorizzata, una parodia di Dan e Jeff. Gli attori Davide Nebbia e Mario Finulli ...

 
Paragone canta Bennato e di Renzi dice: "Lui sia Gatto che Volpe"

Paragone canta Bennato e di Renzi dice: "Lui sia Gatto che Volpe"

Roma, 18 set. (askanews) - Dopo la formazione del governo giallorosso e la scissione del Pd, il senatore 5stelle Gianluigi Paragone si presta al gioco del "Karaoke Reporter" Dejan Cetnikovic su Radio Rock 106.6 e intona "Il Gatto e la Volpe" di Edoardo Bennato, azzardando un parallelismo con la neo compagine governativa. "Mi auguro che nessuno dei miei voglia fare il Pinocchio della situazione", ...

 
Intesa Sp, nasce a Torino "Area X" tra 3D e virtuale

Intesa Sp, nasce a Torino "Area X" tra 3D e virtuale

Torino, 18 set. (askanews) - Esperienze immersive, immagini oleografiche tridimensionali e realtà virtuale per spiegare in maniera semplice e coinvolgente l'importanza della tutela assicurativa. A proporlo a Torino è Intesa Sanpaolo Assicura, la Compagnia di Assicurazioni del Gruppo Intesa Sanpaolo, con il lancio di "Area X", nuovo spazio nel centro storico, in via San Francesco d'Assisi, 12, ...

 
Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo"

Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo"

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Italia Viva, Marattin: "Il Governo può stare sereno...diciamo tranquillo" "Il Governo può stare sereno) Diciamo che può stare tranquillo". Così il deputato Luigi Marattin che lascerà il Partito democratico per seguire Renzi con il suo nuovo progetto Italia Viva. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019