Dakar, Paolo Lucci in moto sulla scia di Fabrizio Meoni

Paolo Lucci

AFRICA ECO RACE

Dakar, Paolo Lucci in moto sulla scia di Fabrizio Meoni

02.01.2020 - 16:13

0

Si rinnova l'epopea di un castiglionese alla Dakar. Paolo Lucci, giovane centauro, parteciperà al mitico rally, una delle competizioni più esaltanti per chi ama i motori. (Guarda le foto)

Le sabbie dell’Africa, le dune, le oasi, le palme, le carovane sentiranno di nuovo, come fu ai tempi leggendari di Fabrizio Meoni (guarda video), il rombo di una moto castiglionese che sfreccia veloce in mezzo al deserto e a luoghi esotici. Si chiama Africa Eco Race la competizione che si svolge sul vecchio tracciato della mitica Parigi-Dakar, dal 4 al 19 gennaio, fedele alla tradizione. Mentre la nuova Dakar che ha abbandonato l’Africa, quest’anno si corre in Arabia Saudita, dal 5 al 15 gennaio, con partenza da Jedda e arrivo ad Al Qiddiyah.

Ventisei anni, fin da piccolo appassionato di moto, Paolo Lucci non ebbe modo di conoscere di persona il grande Fabrizio, poiché era ancora un bambino al momento della tragica scomparsa del campione (11 gennaio 2005, Kiffa, Mauritania). Ne ha conosciuto la fama tramite il padre Andrea, amico di Meoni, anche lui forte e appassionato corridore di motocross e di enduro. Paolo ha coltivato fin da piccolo la passione per le moto, poi le corse di cross e di enduro, fino ad arrivare al rally del quale, ci dice “mi sono innamorato”.

Il 1° gennaio la partenza per il Principato di Monaco, da qui il via per l’avventura sulle due ruote. Il centauro castiglionese non partirà da solo, con lui ci sarà uno staff di meccanici e di amici che lo accompagneranno e supporteranno in questa impresa. Anzi, a dire il vero, gli amici di Castiglion Fiorentino si sono già mossi nelle scorse settimane e sabato 14 dicembre hanno organizzato al Circolo della Noceta una grande cena per salutare Paolo ma anche per sostenerlo finanziariamente in questa impresa, certamente esaltante, ma con i suoi costi. Nella sua partecipazione alla Dakar, Paolo Lucci correrà sotto le insegne del Team Solaris, sodalizio castiglionese che porterà in Africa anche altri centauri italiani.
 
 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati"

Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati"

(Agenzia Vista) Roma, 29 gennaio 2020 Franceschini: "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati" "Su direttori non italiani nei musei polemica provinciale spazzata via da risultati". Così il Ministro per i Beni culturali Franceschini, intervenuto a margine della conferenza stampa di presentazione dei bandi internazionali per la selezione dei nuovi direttori ...

 
Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Serre-Chevalier, 29 gen. (askanews) - Moto e auto sfrecciano sul giaccio in occasione del Trofeo Andros, quella che ormai per tradizione può essere considerata la manifestazione principe delle gare su ghiaccio. A Serre-Chevalier sulle alpi francesi si è tenuta una delle tappe più spettacolari del torneo, anche grazie alla perfetta qualità della neve e del ghiacci e del sole che ha reso ancora più ...

 
Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Los Angeles, 29 gen. (askanews) - Sono stati trovati i corpi di tutte le vittime dell'incidente di elicottero in cui ha perso la vita anche la leggenda del basket Kobe Bryant insieme con sua figlia. Ci sono voluti due giorni per i soccorritori per recuperarli fra i rottami del velivolo precipitato sulle colline di Los Angeles, resti che gli agenti stanno esaminando per risalire alle cause dello ...

 
Coppa del mondo di sci, seminuda in pista durante la gara dell'azzurro Vinatzer. Ecco chi è Kinsley Wolanski
l'invasione

Video Coppa del mondo di sci, seminuda in pista durante la gara dell'azzurro Vinatzer. Ecco chi è Kinsley Wolanski

Curioso fuori programma durante lo slalom speciale di Schladming, in Austria, dove era in fase di svolgimento la seconda manche della gara di sci di Coppa del mondo. Quando l'italiano Alex Vinatzer stava per tagliare il traguardo, alla sua destra è sbucata una ragazza seminuda con un costume assai provocante ha fatto un'invasione in pista, attraversando la linea d'arrivo con un cartello che ...

 
Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Spettacolo

Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Caterina Balivo ospita in studio Raz Degan. L'ex modello israeliano, che ormai lavora quasi esclusivamente in Italia, si confessa a Vieni da me e racconta del suo amore per ...

29.01.2020

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

in tv

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

Le indagini di Don Matteo, la fiction di Rai1 interpretata da Terence Hill e capace di collezionare record di ascolti a ogni puntata, continuerà anche la prossima stagione. ...

29.01.2020

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Social

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Martina Stella ormai è puntuale come un orologio svizzero. Non si sfugge alla sexy sveglia dell'attrice che anche stamattina, 29 gennaio 2020, regala ai suoi follower di ...

29.01.2020