Il Giotto è tra le migliori scuole tennis italiane

TENNIS

Il Giotto è tra le migliori scuole tennis italiane

30.12.2019 - 19:51

0

Il Tennis Giotto è tra i migliori circoli italiani. Ad averlo decretato è stata direttamente la Federazione Italiana Tennis che ha chiuso la stagione con la pubblicazione della classifica generale del Trofeo delle Scuole Tennis 2018-2019 in cui ha valutato l’attività di 1.847 società di tutta la penisola e in cui il circolo aretino ha ottenuto un prestigioso diciannovesimo posto nazionale, risultando al secondo posto per la Toscana alle spalle del solo Ct Lucca. La graduatoria è stata stilata in seguito all’analisi di numerosi parametri di qualità relativi all’insegnamento giovanile del tennis che fanno riferimento, ad esempio, ai risultati raggiunti dagli agonisti nei campionati individuali e a squadre, o alle loro convocazioni nelle rappresentative regionali e nazionali, dalla cui somma sono stati individuati i movimenti sportivi d’eccellenza. Oltre alla classifica generale, la federazione ha presentato anche cinque classifiche specifiche per ogni tipologia di scuola (Club School, Basic School, Standard School, Super School e Top School). Il Tennis Giotto rientra nella più importante di queste categorie, la Top School, che riunisce appena settanta circoli dell’intera penisola dove è attestato un insegnamento di alta qualità ad ogni livello e ha meritato un piazzamento di assoluto rilievo al Trofeo delle Scuole Tennis 2019. Il circolo è infatti risultato come la miglior Top School toscana e come l’ottava miglior Top School italiana, trovando così un bel riconoscimento per il lavoro quotidiano svolto dalla dirigenza e dal gruppo maestri nello sviluppo dell’attività sportiva a livello agonistico. Queste classifiche, dunque, chiudono nel migliore dei modi un 2019 che ha portato un titolo italiano nel doppio maschile Under11 e tre titoli toscani maschili con la squadra Under12 e nel singolo e nel doppio Under11, dando continuità ad una scia di successi che dura ormai da molti anni: il Tennis Giotto, infatti, vince ininterrottamente almeno un titolo regionale da nove stagioni consecutive e almeno un titolo nazionale da quattro stagioni. «Il diciannovesimo posto assoluto in Italia tra 1.847 circoli e l’ottavo posto tra le Top School - commenta il direttore generale Jacopo Bramanti, - sono due risultati di assoluto prestigio che ci configurano tra le realtà nazionali di riferimento e che testimoniano il buon lavoro che portiamo avanti per lo sviluppo del tennis a tutti i livelli. Ringraziamo dunque i nostri portacolori che hanno lottato per ottenere questo splendido riconoscimento».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Trofeo Andros, l'elettrizzante spettacolo delle gare su ghiaccio

Serre-Chevalier, 29 gen. (askanews) - Moto e auto sfrecciano sul giaccio in occasione del Trofeo Andros, quella che ormai per tradizione può essere considerata la manifestazione principe delle gare su ghiaccio. A Serre-Chevalier sulle alpi francesi si è tenuta una delle tappe più spettacolari del torneo, anche grazie alla perfetta qualità della neve e del ghiacci e del sole che ha reso ancora più ...

 
Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Identificato corpo di Kobe Bryant, recuperate tutte le vittime

Los Angeles, 29 gen. (askanews) - Sono stati trovati i corpi di tutte le vittime dell'incidente di elicottero in cui ha perso la vita anche la leggenda del basket Kobe Bryant insieme con sua figlia. Ci sono voluti due giorni per i soccorritori per recuperarli fra i rottami del velivolo precipitato sulle colline di Los Angeles, resti che gli agenti stanno esaminando per risalire alle cause dello ...

 
Coppa del mondo di sci, seminuda in pista durante la gara dell'azzurro Vinatzer. Ecco chi è Kinsley Wolanski
l'invasione

Video Coppa del mondo di sci, seminuda in pista durante la gara dell'azzurro Vinatzer. Ecco chi è Kinsley Wolanski

Curioso fuori programma durante lo slalom speciale di Schladming, in Austria, dove era in fase di svolgimento la seconda manche della gara di sci di Coppa del mondo. Quando l'italiano Alex Vinatzer stava per tagliare il traguardo, alla sua destra è sbucata una ragazza seminuda con un costume assai provocante ha fatto un'invasione in pista, attraversando la linea d'arrivo con un cartello che ...

 
Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Spettacolo

Caterina Balivo, Raz Degan si confessa a Vieni da me. L'amore, la Puglia, l'ultimo attacco di Paola Barale

Caterina Balivo ospita in studio Raz Degan. L'ex modello israeliano, che ormai lavora quasi esclusivamente in Italia, si confessa a Vieni da me e racconta del suo amore per ...

29.01.2020

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

in tv

Don Matteo, la fiction girata in Umbria continuerà: conferme di Frassica sull'edizione numero 13

Le indagini di Don Matteo, la fiction di Rai1 interpretata da Terence Hill e capace di collezionare record di ascolti a ogni puntata, continuerà anche la prossima stagione. ...

29.01.2020

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Social

Video Il buongiorno di Martina Stella semi nuda: balletto sulle note del Mambo No. 5 di Lou Bega

Martina Stella ormai è puntuale come un orologio svizzero. Non si sfugge alla sexy sveglia dell'attrice che anche stamattina, 29 gennaio 2020, regala ai suoi follower di ...

29.01.2020