Arezzo, Coronavirus, don Alvaro a chi fa sport: "Allenatevi con Dio"

Don Alvaro e il presidente dell'Arezzo La Cava

Emergenza Covid-19

Arezzo, Coronavirus, don Alvaro a chi fa sport: "Allenatevi con Dio"

26.03.2020 - 10:02

0

Le misure restrittive per il contenimento del contagio mettono a dura prova tutti, in particolar modo gli sportivi che, abituati a non fermarsi e a svolgere continuamente attività, sono come tutti costretti a stare tra le mura di casa. A loro in particolare si rivolge allora Don Alvaro Bardelli che in un video registrato e diffuso dal Centro Sportivo Italiano di Arezzo ha voluto rivolgere parole di conforto.

“Cari amici sportivi, ragazzi di tutte le categorie e discipline – inizia Don Alvaro nel suo videomessaggio - un caro saluto a voi che siete abituati a correre, gareggiare. Penso che stare in casa fermi sia particolarmente dura, immagino quanti specchi rotti e vasi di porcellana andati in pezzi nelle vostre stanze. Vi faccio una raccomandazione, non sprecate questo tempo aspettando il dopo, aspettando che tutto passi, vivete il presente, è un’occasione unica da vivere per capire quanto è importante la vita, la salute, lo stare con gli amici. Un’occasione che ci fa riscoprire come è bella la famiglia, avere il tempo per i propri cari, parlare con loro, scherzare con loro…”.

Un riferimento agli sportivi in generale e anche alla squadra della città prendendo spunto dalla parola “amarantos” che in greco significa “che non appassisce”. “Che possiate rendervi conto – prosegue Don Alvaro - che il tempo speso in famiglia non è tempo perso ma è il campionato più bello da combattere, la gara più avvincente, la corsa più interessante e soprattutto approfittatene per recuperare quello che per mancanza di tempo e voglia forse avete messo da parte o dimenticato, il vostro rapporto con Dio, la preghiera, curare la vostra anima, la vostra vita interiore. Ci si allena per correre, ma dobbiamo correre e allenarci per conquistare una corona che non si secca, che non appassisce, che poi in greco si dice amarantos”. L’invito, esplicito, ad “allenarsi con Dio”.

Un messaggio importante di conforto anche per tutto l’Arezzo Calcio. “Don Alvaro ci è sempre vicino e di grande conforto – commenta il presidente Giorgio La Cava – è una persona unica, sempre vicino allo sport oltre che all’Arezzo. L’anno scorso ci invitò tutti insieme a cena dove abita e fu una bellissima serata il cui ricordo specialmente in un momento come questo è molto bello”. Già, perché non c’è barlume di certezza per lo sport italiano. “Il rinvio delle Olimpiadi al 2021 – continua – mi fa pensare che sia impossibile ripartire con i campionati. Ma è il momento del sacrificio, di stare a casa e sperare di debellare tutto questo al più presto. Il numero dei contagi sembra in regressione, è un dato positivo, concentriamoci su questo. Un forte abbraccio a tutta Arezzo e ai tifosi”.

Federica Guerri

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Arezzo, Coronavirus: le chiarine del Rione Cassero di Castiglion Fiorentino suonano da casa VIDEO
#iorestoacasa

Le chiarine del Cassero di Castiglion Fiorentino suonano da casa VIDEO

"Le nostre chiarine non si perdono d'animo.. #Iorestoacasa... Ma continuo a suonare!". Ecco il video del Rione Cassero di Castiglion Fiorentino (Arezzo) nel quale si vedono e si sentono le suonatrici e i suonatori di chiarina in azione, ognuno rigorosamente da casa sua. Un messaggio emozionante, carico di energia, che evidenzia lo spirito di appartenenza ai colori biancazzurri del rione tanto ...

 
INFOGRAFICA Coronavirus, la crescita vertiginosa dei casi positivi, ecco come e' andata

INFOGRAFICA Coronavirus, la crescita vertiginosa dei casi positivi, ecco come e' andata

(Agenzia Vista) Roma, 29 marzo 2020 INFOGRAFICA Coronavirus, la crescita vertiginosa dei casi di positivita Dopo la scoperta il 20 febbraio del primo positivo al Covid19, i casi in Italia si sono moltiplicati Già dopo qualche giorno, il 26 febbraio, si contavano 400 casi di positività Dopo una settimana, il 4 marzo, i casi erano saliti a 3.089 Il 10 marzo sono stati superati 10mila casi Ci sono ...

 
Cuomo (Gov. New York) cita i pranzi di famiglia «all'italiana»: "Fateli su Skype per portare gioia"

Cuomo (Gov. New York) cita i pranzi di famiglia «all'italiana»: "Fateli su Skype per portare gioia"

(Agenzia Vista) New York, 29 marzo 2020 Cuomo (Gov. New York) cita i pranzi di famiglia «all'italiana»: "Fateli su Skype per portare gioia" Il governatore di New York Andrew Cuomo ricorda i pranzi della sua famiglia di origine italiana, consigliando ai suoi concittadini di rinnovare la tradizione anche su Skype, come fa lui, per portare un po' di gioia in un momento così drammatico Fonte Facebook ...

 
Coronavirus, Claudio Baglioni in una piazza San Pietro vuota come Papa Francesco. Il video è da brividi

Social

Claudio Baglioni come Papa Francesco in una piazza San Pietro vuota. Il video

Coronavirus e una musica che regala speranza. Claudio Baglioni in una piazza San Pietro, a Roma, deserta e suggestiva canta Fratello sole, sorella luna accompagnato solo ...

29.03.2020

Buon compleanno Terence Hill! Mario Girotti compie 81 anni. Da Trinità a Don Matteo, una carriera di successo

IL PERSONAGGIO

Terence Hill fa 81 anni 
Da Trinità a Don Matteo, una carriera di successo

Buon compleanno, Terence Hill. Compie 81 anni. L'attore, il cui vero nome è Mario Girotti, è nato infatti a Venezia il 29 marzo del 1939. Il padre, Girolamo, era originario ...

29.03.2020

Coronavirus, Pupo canta su Instagram una canzone per la sua Russia: "Grazie degli aiuti, andrà tutto bene"

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo

MUSICA

Coronavirus, Pupo canta su Instagram una canzone per la sua Russia: "Grazie degli aiuti, andrà tutto bene"

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, torna a cantare e, ai tempi di Coronavirus, lo fa da casa, postando un video su Instagram (LEGGI ANCHE QUI). L'ultima canzone che il cantautore ...

29.03.2020