Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Totti-mania: il Castelluccio vince e si fa il selfie

Esplora:

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

La Totti mania contagia anche il calcio alle nostre latitudini. E così domenica 18 gennaio dopo che il Castelluccio (squadra che milita nel campionato di Seconda categoria Girone L) ha battuto l'Indomita Quarata i giocatori si sono fatti un autoscatto per festeggiare i tre punti. “A differenza di quanto si può pensare non è stato un incontro affatto facile- spiega il tecnico Yuri Rentini.- Come ha lasciato intendere Capuano prima del match dell'Arezzo con l'Albinoleffe, sfidare l'ultima in classifica non è mai un'impresa semplice. Anzi questo è il genere di partita da preparare con maggiore meticolosità e da affrontare con massima concentrazione. Chi risiede nei bassifondi necessita di punti e la partita può prendere una piega indecifrabile. Basti pensare al Tegoleto del girone N che ha perso contro il Palazzo del Pero rimettendoci la prima posizione. Anche domenica scorsa, i primi venti minuti di gioco ci hanno messo in difficoltà e, soltanto una volta sbloccato l'incontro con il primo gol, siamo riusciti a proseguire con maggiore agilità, riuscendo a calare un poker decisivo”. Poi sono arrivati i gol e il Castelluccio che ha agganciato la quinta piazza, si fa è fatto il selfie.