Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Partita sospesa per infortunio, ora rischio ko a tavolino per entrambe

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

La partita Battifolle-Badia Agnano rischia di non rigiocarsi dopo la decisione dei due capitani di non continuare per il brutto infortunio ad un giocatore ospite. Il regolamento infatti dice che potrebbero prendersi la sconfitta a tavolino entrambe, un punto di penalizzazione e anche una multa. Ecco i fatti. Il match Battifolle-Badia Agnano, valevole per il campionato di Prima categoria, è stato sospeso al 57' quando il punteggio era sull'1-1. Il Badia Agnano perde Serrapica per un brutto infortunio al ginocchio, il gioco viene interrotto, viene chiamata l'ambulanza per soccorrere il giocatore, dolorante in campo. Il gioco rimane fermo per mezz'ora circa, con Serrapica portato via con la barella spinale. Ma non c'erano più le condizioni per giocare e l'arbitro su invito delle squadre ha interrotto il match. Per regolamento potrebbe essere data persa a entrambe. Adesso le due società sperano nel buon senso della giustizia sportiva.