Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Festa all'Olmoponte: Giovanissimi B già campioni

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Festa all'Olmoponte. I giovanissimi B hanno vinto con due giornate d'anticipo il proprio girone ed ora aspettano la vincitrice dell'altro girone che contenderà loro la vittoria nel campionato provinciale. Numeri da record per i ragazzi rossoblu. Su diciotto partite finora disputate, sedici sono quelle vinte con un solo pareggio ed una sola sconfitta, con ben nove punti di vantaggio sulle seconde, con ancora due giornate da giocare. Questa vittoria è motivo d'orgoglio per la società, perché è la seconda consecutiva in questa importante categoria. Uno dei protagonisti di questa splendida cavalcata è certamente l'allenatore Giacomo Gallorini che per il secondo anno consecutivo è protagonista in questa categoria. Mister Gallorini ha un buon passato da giocatore: giovanili fra Foiano e Tuscar, poi Perugia, Arezzo, Sansepolcro e C2 con la Sansovino. Sette anni fa l'occhio lungo di Pierluigi Grilli, responsabile della scuola calcio dell'Olmoponte, convinse Giacomo ad intraprendere l'attività di allenatore. Superato brillantemente a Coverciano il corso Uefa C, iniziò a lavorare nella scuola calcio olmopontina, conquistando da subito stima e riconoscimenti dagli addetti ai lavori, in particolare da Stefano Bonaccorso, responsabile tecnico della scuola calcio dell'Atalanta, società a cui l'Olmoponte è affiliata, che gli ha permesso di fare numerose e valide esperienze in seno alla società orobica. Questo fino alla stagione 2013/2014, quando a mister Gallorini furono affidati dall'Olmoponte i giovanissimi B e fu subito successo. Con i nati nell'anno 2000, vinse praticamente tutto, quest'anno con i 2001 ha già brillantemente bissato il successo nel girone e l'intenzione è sicuramente quella di continuare a vincere. Mister Gallorini è la dimostrazione che all'Olmoponte non crescono solo buoni giocatori, ma si formano anche ottimi allenatori.