Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tunnel divelto, petardi e fumogeni: 2500 euro di multa al Montevarchi

Esplora:

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Mazzata sull'Aquila Montevarchi. La società dovrà sborsare 2.500 euro per i petardi e i fumogeni che i propri tifosi hanno lanciato durante il match contro il Reggello dal quale i rossoblù sono usciti sconfitti per 1-0. Il Montevarchi ha anche danneggiato il tunnel che porta agli spogliatoi e parte della protezione, divelta, ha colpito l'arbitro. "Per scoppio di quattro petardi e lancio di fumogeno gara - si legge nel comunicato - Reiterata recidiva. Per danneggiamento al tunnel della societa' ospitante la cui protezione, divelta, raggiungeva il D.G. alla testa provocandogli lieve e momentaneo dolore. Per aver raggiunto l'arbitro con un liquido presumibilmente bevanda, alla gamba e ad un braccio. Recidiva. Per lancio verso il D.G. di un accendino senza colpire". L'ammenda è stata appesantita dal fatto che non era la prima volta che i tifosi dell'Aquila facevano una cosa simile. Era già accaduto a Chiusi dove era stato danneggiato il campo.