Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Ius fa festa: uomini campioni, volano in serie C

Esplora:

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Si conclude con il match di Stia il campionato della Ius maschile, che esce sconfitta per 3-2 da una battaglia di due ore di durata che ha visto in campo, fra gli altri, coach Bisa nelle vesti di libero, Venturi schiacciatore, Scortecci centrale, Lazzerelli palleggiatore, e la new entry Alessio Favi che ha offerto un'altra solida prestazione in previsione della prossima stagione nella quale la Ius giocherà in serie C. Una sconfitta che non brucia, dunque, dato che la squadra aretina ha conquistato la promozione con largo anticipo. Nonostante la fine del campionato, però, continuano gli allenamenti in casa Ius per cominciare a preparare il debutto in Serie C a ottobre, la dirigenza si è già messa all'opera per fare in modo che tutti siano pronti per il salto di categoria. Sarà quindi un'estate di lavoro per far sì che i Iussoni possano regalare un'altra stagione di soddisfazioni, per cercare fin da subito di essere protagonisti in questa nuova esperienza della squadra. Questa splendida vittoria è un importante primo mattone nel progetto che la società si augura possa crescere per diventare un vero e proprio punto di riferimento per la pallavolo aretina.