Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, sette gol alla prima uscita

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Finisce 7 a zero con le doppiette di Cori, Bentancourt e Mastrangelo, la prima uscita dell'Arezzo contro il Cascia. In Valnerina davanti ad un bel gruppo di tifosi, si divertono Gambadori e compagni.  Malgrado i carichi di lavoro pesantissimi l'Arezzo con il classico 3-5-2, fa girare bene palla. Capece opera play maker, supportato da Gambadori e da un Feola che fa vedere di essere già un motorino interessante. Davanti Cori si fa trovare pronto sullo spiovente di Brumat, e manda la palla in fondo al sacco. Passano una manciata di minuti e Cori stavolta di piede si beve i baldi giovani del Cascia e raddoppia. Prima dell'intervallo è Calabrese a strappare gli applausi con un gol dal limite. Nella ripresa Capuano insiste nel 3-5-2. Masciangelo aggregato, vuol farsi vedere e piazza una doppietta grazie a due bei diagonali. Gli occhi dei tifosi dell'Arezzo erano tutti puntati su Ruben Bentacourt e il fantasista ex Atalanta delizia la platea con una doppietta che chiude il settebello aretino. Mercoledi 22 contro il Bari a Roccaporena alle ore 17.